Wagamama si tinge di veg | CucinoFacile.it

Wagamama si tinge di veg

Wagamama si tinge di veg
Edamame e raw salad serviti con tè genmaicha
Edamame e yasai gyoza serviti con tè genmaicha
Kare burosu ramen abbinato a tè lapsang souchong
Tofu harusame glass noodle salad accompagnato a tè lapsang souchong
Sorbetti lemongrass and lime; pink guava and passion juice fruit accompagnati da tè pai mu tan

Wagamama, la catena britannica che dal 1992 propone cucina panasiatica d’ispirazione giapponese, da ormai tre anni conquista i palati dei milanesi e dei numerosi turisti che gravitano tra il triangolo Orio Center, Malpensa e Milano Matteotti. Ai piatti iconici quali ramen, gyoza, noodles e una vasta gamma di sake e tè, si aggiungono ora i piatti vegani, che vanno ad arricchire il menu già vario e diversificato.

Yes ve-gan

Entrando nel ristorante di Milano, il cambiamento si respira sin dall’accoglienza. Il personale giovane e cordiale sfoggia una nuova divisa, maglia verde che recita yes ve-gan, e subito si comprende che qualcosa è successo.

Maurizio Raviolo, Managing Director di Wagamama Italia, spiega “l’allineamento parte sempre da Londra, dove sono stati effettuati test kitchen, prove e abbinamenti, ora che è tutto collaudato possiamo portare il menu nei nostri ristoranti in Italia. In listino erano già presenti molti piatti vegetariani ma per accontentare i gusti di tutti la proposta vegana non poteva mancare.”

Menu veg abbinato al tè

Per lanciare il menu veg quale migliore idea di abbinarci pure il tè? E così dall’antipasto al dolce potete vivere l’esperienza Wagamama in completa leggerezza, scegliendo tra una ventina di piatti vege e veg e le inconfondibili bustine di La Via del Tè. Il personale è pronto a consigliarvi i gli abbinamenti migliori testati e garantiti dal team di ricerca, scopriamone alcuni.

Wagamama si tinge di veg
Edamame e raw salad serviti con tè genmaicha
Edamame e yasai gyoza serviti con tè genmaicha
Kare burosu ramen abbinato a tè lapsang souchong
Tofu harusame glass noodle salad accompagnato a tè lapsang souchong
Sorbetti lemongrass and lime; pink guava and passion juice fruit accompagnati da tè pai mu tan

Antipasto
Tè genmaicha, tè verde con riso soffiato e tostato servito con:
edamame, fagiolini edamame al vapore conditi con sale all’aglio e chilli;
raw salad, insalata di fagioli edamame, pomodorini, alghe e mooli marinati, carota e cipolla rossa, scalogno fritto e  a completare il piatto il condimento di soia waga;
yasai gyoza, ravioli di verdura al vapore e poi ripassati sulla piastra;

Portate principali
Tè lapsang souchong, tè nero affumicato abbinato a:
kare burosu ramen, ramen con tofu fritto coperto di shichimi e funghi grigliati su un letto di udon noodles bagnati in brodo vegetale al curry, guarnito con songino, carote, chilli e coriandolo;
tofu harusame glass noodle salad, noodles freddi conditi con cavolo riccio, edamame, soia, taccole, carote saltate, songino, menta fresca, croccante scalogno fritto e condimento piccante, il tutto profumato da salsa al curry con del morbido riso bianco e insalata;

Dolce
Tè pai mu tan, tè binaco cinese alla peonia bianca con:
pink guava and passion juice  fruit, sorbetto al frutto della passione e guava rosa, servito con menta fresca;
lemongrass and lime, sorbetto al limone e citronella servito con menta fresca.

Ma le bontà non si fermano qua, per assaporare tutte le delizie del menu vege e veg corri da wagamama.