Vongole veraci, le nostre ricette più buone

Vongole veraci, le nostre ricette più buone

Le vongole veraci sono uno dei nostri ingredienti preferiti per preparare spaghetti da leccarsi i baffi. Pochi ingredienti, sempre gli stessi gesti e un risultato impeccabile che non stanca mai. Ma se sono così buone con gli spaghetti, perché non assaggiare le vongole veraci in altre ricette creative e gustose?

Vongole veraci: come eliminare la sabbia

Prima di pensare a cucinare le nostre bellissime vongole veraci, dobbiamo eliminare ogni residuo sabbioso. Per farlo lasciamole a bagno in acqua fredda salata e riponiamole in frigorifero per circa due/tre ore. Poi facciamole cadere nel lavandino, sciacquiamole ancora con acqua fredda corrente ed eliminiamo tutte le vongole che hanno il guscio rotto.

Spaghetti alle vongole, la ricetta classica

Ingredienti per 6 persone

spaghetti alla chitarra g 500, pomodori maturi g 600, vongole veraci g 400, cipolla g 200, vino bianco secco g 80, basilico, aglio,  olio extravergine d’oliva, sale, pepe

Come fare gli spaghetti alle vongole

Lavate le vongole in più acqua per eliminare ogni residuo sabbioso poi fatele aprire in una padella con due cucchiaiate di olio caldo, aromatizzato da uno spicchio d’aglio. Sgusciatele e filtrate accuratamente il liquido di cottura. Tritate finemente la cipolla insieme a 2 spicchi d’aglio e fateli appassire in 5 cucchiaiate d’olio. Unite quindi le vongole con tutto il loro liquido: fate sobbollire per 3′ poi pepate abbondantemente e spruzzate la preparazione con il vino. Dopo che sarà evaporato, aggiungete nel recipiente i pomodori passati al passaverdure con il disco fine, 8 foglie di basilico e una puntina di zucchero. Mescolate, aggiustate di sale e fate sobbollire, semicoperto, per un’ora circa, smuovendo di tanto in tanto il sugo perché non si attacchi. Lessate gli spaghetti, scolateli al dente e conditeli con il sugo, un filino d’olio extravergine d’oliva crudo, una cucchiaiata di prezzemolo tritato e un’abbondante macinata di pepe. Mescolate bene la pasta perché si insaporisca, quindi servitela subito, calda.

Nella gallery in alto, altre gustosissime ricette con le vongole veraci!

Translate »