Vellutate depurative: 5 ricette che funzionano

Vellutate depurative: 5 ricette che funzionano

Vellutata di finocchio e zenzero
Vellutata di avocado e cetriolo
Vellutata di cavolo viola e cipolle
Vellutata di sedano rapa e broccoli
Vellutata di barbabietola e limone
Vellutata di spinaci, broccoli e quinoa

Gennaio è il primo mese dell’anno e solitamente è all’insegna di energie positive: buone intenzioni, nuove idee, nuovi inizi, fare scorta di vitamine, cercare di stare bene. E tutto ciò, ancora una volta, può iniziare ad avverarsi proprio ai fornelli. Cosa intendiamo? Intendiamo esortare a non sottovalutare il potere di una vellutata fatta bene.

Il comfort food non è per forza qualcosa di peccaminoso, ma dovrebbe essere una scelta che ci coccola e solleva l’umore per un benessere a 360 gradi. Dopo le lunghe giornate con poca luce, in ufficio, corri ovunque, i bambini a scuola, i mestieri, commissioni, il freddo nelle ossa, pranzi irregolari e al volo, poco tempo per sé, ecco arrivare in nostro soccorso (e della nostra linea) 5 bontà tutte da assaggiare.

Sfogliate la gallery per foto e ricette!

Il finocchio è un ortaggio portentoso: zero calorie, molte fibre e vitamine, idratante e drenante; se unito allo zenzero, che è un noto termoregolatore in grado di aiutare il nostro metabolismo a ingranare la quinta, diventa quasi una pozione magica, soprattutto per il nostro apparato digerente. Approfittiamo degli ortaggi di stagione, come il cavolo rosso: un colore meraviglioso, delicato ma caratteristico, leggero, ottimo unito a timo e un filo di aceto balsamico. Conoscete, poi, il sedano rapa? Si tratta di una varietà di sedano che si presenta sottoforma di radice tonda, carnosa e irregolare: lessato e frullato ha la consistenza del purè, e note di sapore che ricordano il finocchio.

Una vellutata particolare è sicuramente quella di barbabietola e limone, presente sia in succo con tutte le sue vitamine, sia in scorza con tutti gli oli profumatissimi. Infine, un tocco green, che porta energia nuova solo a guardarlo: spinaci e quinoa, avocado e cetriolo (variante fredda, per un bel brivido che vi darà la carica). Noi ci sentiamo giù più snelli, voi?

LEGGI ANCHE

Dieta del finocchio

LEGGI ANCHE

Tre giorni detox: i cibi, i piatti, le ricette

LEGGI ANCHE

10 ricette detox per ritrovare la forma

Translate »