Vaporiera di bamboo: cosa cucinare e tre idee originali | CucinoFacile.it

Vaporiera di bamboo: cosa cucinare e tre idee originali

*Tutti i prodotti sono selezionati in piena autonomia editoriale.
Se acquistate uno di questi prodotti potremmo ricevere una commissione.

Siete diventati ormai tutti bravissimi a cucinare piatti sempre più gustosi e leggeri e c’è uno strumento che non può mancare nelle vostre cucine se amate la cottura al vapore: il cestello di bamboo. Vi spieghiamo come usarlo, cosa cucinare e quale scegliere.

Vaporiera bamboo: come usarla?

Riempite una pentola con circa 3/4 di acqua e lasciatela bollire. Posizionate poi la vaporiera di bamboo sulla pentola e spegnete il fuoco, oppure tenetelo bassissimo. Sul fondo del cestello posizionate delle foglie o gli appositi tappetini di cotone per la cottura a vapore, o la carta forno, e sopra adagiate gli ingredienti al naturale, senza aggiungere nessun condimento.
Richiudete poi il cestello e lasciate cuocere il cibo.

Cosa cuocere nella vaporiera di bamboo

Il riso

Trattandosi di un accessorio tipico della cucina asiatica, è pensato per cuocere il riso, anche se avendo molte fessure può capitare che i chicchi se ne vadano un po’ in giro.
Basta mettere alla base del cestello delle foglie o dei tappetini per non penderne nemmeno uno. Adagiate il riso nel cestello sulla pentola riempita di acqua o brodo bollenti e coprite. Il fuoco deve essere bassissimo. Lasciate cuocere per circa 20 minuti. Potete aggiungere al riso anche altri ingredienti al naturale come i piselli per esempio e potete aromatizzare il brodo a piacere.

Le verdure

Tutte le verdure possono essere cotte al vapore, anzi vi consigliamo di farlo perché in questo modo mantengono tutto il loro sapore, il colore e le proprietà nutritive.
Dato che quasi tutti i cestelli sono di due piani, potete cuocere più ortaggi contemporaneamente utilizzando per il vapore sia acqua che brodo vegetale. Vi consigliamo di mettere alla base verdure più saporite e profumate in modo da dare più gusto anche a quelle posizionate nella parte superiore del cestello.

Il pesce e la carne

Anche un semplice merluzzo o una sogliola, cotti al vapore sono straordinari e ricchi di sapore. Vi suggeriamo di adagiarli su foglie di limone o erbe aromatiche che in cottura rilasciano moltissimo profumo. In pochissimi minuti porterete a tavola un secondo delizioso e leggero da condire semplicemente con un filo d’olio e un pizzico di sale.
Stessa cosa vale per la carne, meglio se bianca perché più veloce da cucinare e delicata. Avete mai provato le polpette di pollo o tacchino al vapore? Sono più morbide, succose e saporite di quelle cotte al forno o in padella. Fatele piccole come noci e accompagnatele con verdure al vapore.

Le uova

Con l’apposito tappetino di cotone o con la classica carta forno potete cuocere nella vaporiera di bamboo anche le uova per farne una frittata non fritta e senza condimenti.
Bastano davvero pochissimi minuti, giusto il tempo di lasciar rapprendere le uova semplicemente sbattute e condite con un pizzico di sale e pepe. Ovviamente potete arricchirla anche con verdure tritate in modo che anche queste cuociano rapidamente.

Tre idee originali

Le ricette che più si prestano ad essere cucinare nella vaporiera di bamboo sono ovviamente ricette asiatiche come quelle che stiamo per proporvi. Quindi non vi resta che munirvi di salata di soia e bacchette perché questo menù cinese vi piacerà molto.

I ravioli

I ravioli cinesi cuociono benissimo nella vaporiera di bamboo, quindi se amate farli in casa dovete assolutamente averne una.
Leggete tutti i passaggi della ricetta e le nostre varianti nell’articolo Ravioli cinesi: ecco come fare a casa i dumpling 
Potete realizzare questi ravioli a mano oppure con l’apposito stampino e potete farcirli con carne, pesce o verdure. Non dimenticate di accompagnarli con la salsa di soia e se vi piacciono un po’ rosolati, cuocete solo la base in padella con olio di semi e salsa di soia.

Panini cinesi: bao

Sempre agli amanti della cucina cinese suggeriamo di leggere la nostra ricetta dei panini al vapore. Facili da preparare nella vaporiera di bamboo e super golosi da offrire ad un aperitivo con gli amici.
Unico suggerimento: fatene tanti! Sono piccolini, caldi e soffici… e uno tira l’altro!

Riso alla cantonese

Un classico della cucina cinese che siamo certi non avete mai preparato così. Leggete la nostra ricetta del riso alla cantonese, ma apportate una variante alla cottura del riso e dei piselli perché per questo passaggio utilizzeremo la vaporiera.
Basterà cuocere tutto insieme per 20 minuti e poi aggiungere gli altri ingredienti cotti a parte nel wok. Questo piatto fa impazzire grandi e bambini ed è ottimo anche nella versione di pesce con i gamberetti.

Quale vaporiera scegliere

Tra le vaporiere in bambù più consigliate dagli utenti del web abbiamo quella a due piani di Reishunger e la trovate su Amazon a 18,84 euro.
È perfetta per cuocere riso, dim sum, verdure, carne e pesce e nella confezione trovate anche due panni di cotone da inserire nella vaporiera per evitare che non cadano chicchi di riso nelle scanalature.

Anche KYONANO propone un cuocivapore in bamboo con due ripiani e del diametro di 24 cm. Il materiale di questa vaporiera è super naturale e senza conservanti e assicura una perfetta cottura di moltissimi ingredienti.
La trovate su Amazon a 20,48 euro.

Excelsa Asia ha un diametro di 20 cm e anche questa è in legno naturale. Facilissima da usare, con i classici due ripiani, consente di cucinare contemporaneamente più cose.
La trovare su Amazon a 13,02 euro.

Per evitare che gli ingredienti si attacchino alla vaporiera vi suggeriamo di acquistare anche dei tappetini di filato di cotone. Sono resistenti alle alte temperature, non si deformano e hanno una buona permeabilità all’aria.
10 pezzi sono su Amazon a 11,89 euro.

Infine, concludiamo con un accessorio che potrebbe tornarvi utile in molte occasioni: lo stampino per ravioli.
Potete utilizzarlo per preparare ravioli cinesi, ma anche ravioli italiani ripieni di ricotta e spinaci ed è perfetto anche per panzerotti e calzoni.
Lo trovate su Amazon a 13,11 euro.

Translate »