Valtellina, tra sapori e motori d’epoca: 1a edizione del concorso fotografico “Bellissima” | CucinoFacile.it

Valtellina, tra sapori e motori d’epoca: 1a edizione del concorso fotografico “Bellissima”

Quando dici Valtellina, pensi subito a sciatt e pizzoccheri – specialmente se sei un appassionato di food come noi. Maddalena Fossati è andata oltre e colto l’invito a prender parte ad un’iniziativa speciale, che desidera raccontare, attraverso le immagini, il patrimonio architettonico e paesaggistico della Provincia di Sondrio. Ha partecipato come giudice di “Bellissima” il primo contest fotografico organizzato dal Valtellina Veteran Car. Conclusosi ieri, mercoledì 31 marzo, il concorso ha richiamato la presenza di centinaia di partecipanti che hanno fotografato moto, auto e veicoli storici, sullo sfondo del paesaggio e dei borghi della provincia di Sondrio.

Alla guida della giuria ci sono il presidente del club Valtellina Veteran Car Luigi Frigerio e l’architetto Stefano Boeri, presidente di Triennale Milano, dove si svolgerà la premiazione a maggio, situazione pandemica permettendo. Accanto a Maddalena Fossati, direttore di Condé Nast Traveller e La Cucina Italiana, in giuria troviamo Ugo Gambardella, consigliere federale Asi, il fotoreporter del Corriere della Sera e Ansa, Stefano Cavicchi, l’inviata RAI, Daniela Cuzzolin, la comunicatrice di mostre d’arte, Maria Grazia Vernuccio.

I premi saranno in denaro: 500, 300 e 200 euro ai primi tre classificati. Il premio speciale della giuria sarà la scultura realizzata dall’artista Alice Ronchi, già espositrice alla Triennale di Milano: “E’ la fusione con una lega preziosa di un fiore colto in Valtellina, un omaggio al paesaggio ma anche alla poetica del gesto di porgere il premio nelle mani di chi vincerà”.

Grazie ai partecipanti, che nonostante le difficoltà e i vari “stop and go” dettati dalle regole anti pandemia, si sono impegnati a valorizzare il patrimonio motoristico e l’ambiente naturale e storico dell’intera provincia di Sondrio. E un grazie speciale al Comitato d’Onore, che ha dato un aiuto concreto alla promozione e comunicazione del concorso, composto dal Presidente di Triennale Milano, Stefano Boeri, il caporedattore centrale della RAI di Milano, TGR Lombardia, Federico Zurzolo, il capo redattore presso direzione editoriale offerta formativa RAI, Loris Gai, il prof. Antonino di Pietro, direttore dell’istituto Vita Cutis, il sindaco di Sondrio, Marco Scaramellini, il Presidente della Provincia di Sondrio, Elio Moretti, l’avvocato Annamaria Bernardini De Pace, il direttore generale relazioni internazionali e commercio del gruppo Consolare America Latina e Caraibi, Sergio Efrain Morales, il presidente del Bim, Bacino Imbrifero Montano dell’Adda, Alan Vaninetti, l’imprenditore Fabio Giacomelli, l’ex parlamentare Paolo Oberti e Alessandra Pelura.

Soddisfatto del risultato del contest il responsabile della comunicazione del Valtellina Veteran Car Flavio Oberosler per l’inaspettato successo in termini di numero di partecipanti e qualità degli elaborati.

Translate »