Un parco acquatico in Indonesia attira gli Instagramer da tutto il mondo

Un parco acquatico in Indonesia attira gli Instagramer da tutto il mondo

Negli ultimi anni, complice il crescente utilizzo del social network Instagram su scala mondiale, sempre più ristoranti, musei e attrazioni turistiche sono nati o si sono adattati a questa nuova moda, creando vere e proprie installazioni, giochi di luce e scenografie colorate pensate per fare da sfondo ai selfie dei visitatori. Proprio sposando questa nuova tendenza social-friendly, in Indonesia è da poco nato l’Umbul Ponggok, un parco acquatico perfetto per snorkeling e immersioni mozzafiato, ma anche per originali scatti fotografici subacquei perfetti per farsi notare su Instagram.

Primo waterpark in Indonesia e attrazione acquatica per Instagramer

L’Umbul Ponggok si trova in un piccolo villaggio situato nella Giava Centrale, ovvero la provincia indonesiana che si trova nella parte centrale dell’isola di Giava. Questo parco acquatico, il primo in Indonesia, ha come principale obiettivo quello di far vivere l’esperienza dell’ambiente marino, con tanto di immersioni ed esplorazioni subacquee, ma in una piscina di acqua naturale dolce, fredda e rinfrescante. Il costo del biglietto del parco è di 15.000 rupie indonesiane, ovvero meno di un euro, e all’ingresso sono disponibili diversi servizi di noleggio, tra cui la consueta attrezzatura di muta, pinne e maschere per immersione e snorkeling.

Per attirare il pubblico social, in questo parco naturale è anche possibile affittare macchine fotografiche subacquee o acquistare servizi fotografici realizzati dai membri dello staff, così da avere scatti fai-da-te o professionali da poter condividere su Instagram e sui social network. Il fondale di questo splendido lago, oltre a essere già reso unico dalla sue acque cristalline e dalla presenza di coloratissimi pesci, è stato anche arricchito da oggetti di scena di vario tipo e perfino un po’ stravaganti, quali una tenda da campeggio, panchine a forma di cuore, una location stile cucina con tanto di tavolo, sedie e tv e perfino biciclette e scooter. Insomma, questo waterpark sembra davvero il luogo ideale per vivere un’esperienza entusiasmante e per collezionare dei “selfie acquatici” davvero unici e creativi!

Il successo dell’Umbul Ponggok è un successo per il paese

Il lago in cui sorge questa nuova originale attrazione turistica, lungo 70 metri e profondo 40, era un tempo uno stagno inquinato e utilizzato dai cittadini per fare il bagno o per lavare i loro vestiti. Nel 2006, però, il capo del villaggio ne intuì il grosso potenziale in termini tanto naturalistici quanto economici, e decise quindi di farlo ripulire e di trasformarlo in una piacevole meta balneare. Attualmente il parco naturale, anche grazie al richiamo degli Instagramer da tutto il mondo e alla copertura mediatica ottenuta (si pensi che persino il Presidente dell’Indonesia è un fan e ha postato un suo selfie su Instagram!), sta riscuotendo un grande successo in termine di visibilità online, ma soprattutto di visite, il che rappresenta un grande sostegno per l’economia locale. Vicino l’ingresso del parco non mancano, tra l’altro, anche attività commerciali di vendita di souvenir e di oggettistica da parte della piccola comunità locale.

Foto: parco naturale acquatico Umbul-Ponggok Indonesia Instagram.jpeg
Foto: Umbul Ponggok parco acquatico instagramer.jpg
(Account Umbul Ponggok)

Translate »