Torta salata facile e gustosa: prova queste ricette!

Torta salata facile e gustosa: prova queste ricette!

Torta croccante con ratatouille

La torta salata è una piatto semplice dalle infinite possibilità: il bello della torta salata è proprio poterla farcire con un’ampia varietà di ingredienti, ma può essere anche un ottima idea per svuotare il frigo dagli avanzi.

Come si fa? Le torte salate hanno come base un impasto preparato principalmente con farina, uova e burro, comunemente si tratta di pasta sfoglia, pasta brisé, ma anche pasta frolla o talvolta impasti simili a quelli per pizza.

E per quanto riguarda il ripieno della torta salata? Non esistono solo le classiche torte con zucchine o con ricotta e spinaci: formaggi, salumi, verdure e tanto altro, nella gallery trovate tante idee e ricette irresistibili, abbinamenti originali e ideali per tutte le occasioni.
Qui sotto, invece, alcuni consigli da non perdere.

Torta salata: come preparare una base veloce

Come abbiamo visto, le torte salate possono avere tante basi diverse. La pasta sfoglia (clicca qui per imparare a prepararla) o la pasta brisé (qui la ricetta completa) richiedono però dei tempi di preparazione lunghi. Se volete improvvisare una torta salata e non avete in casa un rotolo di pasta sfoglia già pronta, potete provare questo impasto veloce chiamato pasta matta.

La ricetta della pasta matta è facilissima e non richiede tempi di lievitazione: vi occorreranno 300 g di farina 00, 150 ml di acqua frizzante, 50 ml di olio extra vergine d’oliva, 1 cucchiaino di sale e 1 cucchiaino di aceto.
Versate in una ciotola l’acqua frizzante, l’olio extra vergine d’oliva, l’aceto e il sale. Aggiungete la farina e mescolate gli ingredienti fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Fate riposare la pasta matta per circa 30 minuti, coperta da un canovaccio: l’impasto è pronto per essere steso, farcito a piacere e cotto per circa 40 minuti, in forno statico a 180°.
Una chicca? Aromatizzate l’impasto con erbe o spezie, come rosmarino, timo o curcuma.

Quiche: la torta salata francese

Una delle torte salate più amate è la quiche, la torta salata francese per eccellenza. La sua versione più famosa è la quiche lorraine, che prende il suo nome dalla regione francese della Lorena e prevede una base di pasta brisé e un ripieno di crème fraîche, un tipo di panna acida tipico della cucina francese, uova e pancetta.

Per prepararla potete usare la pasta brisé già pronta: foderate uno stampo con la pasta e bucherellatela con i rebbi della forchetta. Sbattete 3 uova con un pizzico di sale, pepe, una grattugiata di noce moscata, 130 g di latte e 130 g di panna. Dopo averla resa croccante in padella, distribuite della pancetta affumicata a listarelle sulla base della quiche, aggiungete il composto di latte e panna e infornate a 180 °C per 1 ora circa. Sfornate la quiche, lasciatela intiepidire per dieci minuti e servitela.

Eseguendo lo stesso procedimento, potete arricchire la quiche con gli ingredienti che più preferite.

Non perdetevi le nostre migliori torte salate nella gallery di ricette in alto, da preparare con pasta sfoglia pronta o partendo da zero con l’impasto!

Ecco alcune delle nostre ricette, che trovate anche nella gallery

Translate »