Torta gelato alle fragole facilissima

Torta gelato alle fragole facilissima

Con l’arrivo della bella stagione la voglia di dolce si può soddisfare solo con un bel gelato fresco. E se avete voglia di preparare una torta senza accendere il forno, questa ricetta è sicuramente quella giusta: ecco la torta gelato alle fragole della nostra Maria Donati, docente ai corsi di pasticceria di La Scuola de La Cucina Italiana.

La torta gelato è facile da preparare e non prevede l’utilizzo di una gelatiera. Gli ingredienti della ricetta garantiscono un equilibrio di sapori perfetto e una dolcezza naturale, senza aggiunta zucchero, mentre il colore rosa è ottenuto semplicemente dalla frutta, niente coloranti artificiali. La torta prevede anche due strati di savoiardi (oppure pan di Spagna), ma non ci sarà bisogno di inzupparli, poiché si ammorbidiranno a contatto col gelato.

In alternativa alle fragole potete provare anche altri tipi di frutta di stagione, come le albicocche o le pesche. Guardate il video per scoprire la preparazione della torta gelato e tanti altri consigli da non perdere.

La ricetta della torta gelato alle fragole

Per preparare la torta gelato, utilizzate uno stampo per dolci adatto al freezer o una terrina di vetro ricoperta con la pellicola trasparente, per facilitare l’impiattamento.

Ingredienti

500 g Fragole (300 g per la preparazione e 200 g per la decorazione)
250 g Panna fresca
170 g Latte condensato
100 g Yogurt greco
2 g Colla di pesce (1 foglio)
Savoiardi q.b.

Procedimento

Per prima cosa fate reidratare il foglio di gelatina in acqua fredda. Intanto, tagliate 300 g di fragole, frullatele con un mixer oppure schiacciatele con una forchetta per un risultato più grossolano.

Rimuovete la gelatina dall’acqua e strizzatela. Ponetela in una ciotola, aggiungete qualche cucchiaio di purea di fragole e fatela sciogliere velocemente nel microonde (in alternativa, fate scaldare la purea in un piccolo pentolino a fuoco basso, poi unite la gelatina per scioglierla). Aggiungete nuovamente al resto della purea insieme  allo yogurt greco, al latte condensato e mescolate con una frusta da cucina.

Montate la panna e incorporatela al composto usando la spatola con movimenti delicati, dal centro verso l’esterno e dal basso verso l’alto. Potete assaggiare il composto e decidere, a seconda del vostro gusto, se aggiungere o meno dello zucchero o del miele per conferire dolcezza.

Versate parte del composto nella terrina e ricoprite la superficie con dei savoiardi, coprite con altro composto e completate con l’ultimo strato di savoiardi. Coprite con la pellicola alimentare e riponete in freezer per circa 2-3 ore.

Capovolgete la torta sul piatto da portata aiutandovi con la pellicola trasparente, che vi permetterà di staccarla facilmente. Prima di consumare la torta, fatela riposare in frigorifero per circa un’ora e decoratela a piacere con frutta fresca prima di servirla.

Translate »