Torta di nocciole delle Langhe con zabaione al Moscato

Torta di nocciole delle Langhe con zabaione al Moscato

Torta di nocciole delle Langhe con zabaione al Moscato

Frullate finemente le nocciole con 150 g di zucchero e un pizzico di sale. Imburrate uno stampo con il fondo mobile (diam 24 cm, h 6,5 cm).

Montate a neve ben ferma gli albumi con 50 g di zucchero. Trasferite le nocciole frullate in una ciotola e incorporatevi 4 tuorli, quindi gli albumi montati. Mescolate delicatamente, versate nello stampo e infornate a 170 °C per 40′ circa.

Raccogliete 4 tuorli in un polsonetto di rame (piccola casseruola con lungo manico e fondo semisferico) con 80 g di vino Moscato e 80 g di zucchero.

Portate su un bagnomaria caldo ma non bollente e montate con le fruste elettriche senza che il composto superi la temperatura di 80 °C, altrimenti le uova si rapprendono. Servite la torta tiepida con lo zabaione appena fatto.

Translate »