Torta coi bischeri | CucinoFacile.it

Torta coi bischeri

Torta coi bischeri di Elda Pellegrini Galeotti, nostra lettrice: «Quando la nonna di mio marito portava in tavola la torta coi bischeri significava che la festa era importante, una di quelle da celebrare con tutta la famiglia, all’ombra dei lecci del giardino, nella casa del mare. Da decenni questa è la torta dei compleanni di casa Galeotti».PER LA PASTA FROLLA
Mescolate farina e zucchero, poi unite il burro a pezzetti ottenendo un composto sabbioso.
Unite l’uovo, mezza tazzina di maraschino, un pizzico di sale e proseguite a impastare fino a quando non otterrete una pasta soda.
Mettetela in frigo per 1 ora.

PER IL RIPIENO
Cuocete il riso con il latte sul fuoco al minimo: ci vorranno almeno 25 minuti, dovrà risultare cremoso e non troppo asciutto, come una crema.
Aggiungete poi lo zucchero, i pinoli, l’uvetta e il maraschino.
Incorporate anche il cioccolato sminuzzato e il cacao setacciato e mescolate tutto in modo che il composto risulti omogeneo e il cioccolato ben sciolto.
Lasciate riposare per 10 minuti, quindi incorporate anche l’uovo, dopo averlo leggermente sbattuto.
Stendete 3/4 della la pasta e usatela per foderare uno stampo liscio con apertura a cerniera (ø 22-24 cm).
Fate numerose incisioni lungo tutto il bordo distanziandole di 1,5‑2 cm l’una dall’altra. Piegate i lembi ottenendo tante piccole punte: i bischeri. Bucherellate il fondo di pasta.
Versate il riso all’interno del guscio di frolla e decorate la superficie con il resto della pasta tagliata a strisce con una rotella ondulata.
Cuocete nel forno ventilato a 180 °C, per non meno di 45 minuti.
Sfornate la torta e lasciatela intiepidire prima di sformarla. Servitela fredda.

Translate »