Tiramisù classico in pirofila

Tiramisù classico in pirofila

Per la ricetta del tiramisù classico in pirofila, montate i tuorli e lo zucchero per almeno 10 minuti con le fruste elettriche oppure con la planetaria fino a quando non otterrete un composto spumoso e molto chiaro. Unite il mascarpone e continuate a montare per non più di 5 minuti: all’inizio molto lentamente poi aumentando di poco la velocità.
Per comporre il tiramisù: Stendete uno strato di crema al mascarpone in una pirofila (35×28 cm). Bagnate i savoiardi nel caffè non zuccherato. Strizzateli premendoli con attenzione così da eliminare il liquido in eccesso. Per non romperli, usate una paletta quando li sollevate dal caffè. Disponetene 8 sulla crema, uno accanto all’altro, così da formare il primo strato. Ricopriteli di crema, proseguite con altri 8 savoiardi bagnati nel caffè, finite con un generoso strato di crema e spolverizzate con cacao amaro. Sigillate la pirofila con la pellicola e ponetela a raffreddare in frigo per non meno di 4 ore.