Tarte Tatin di pere | CucinoFacile.it

Tarte Tatin di pere

Tarte Tatin di pere

Per la ricetta della tarte Tatin di pere, preparate la pasta brisée: impastate la farina con 80 g di burro ottenendo un insieme un po’ sabbioso. Unitevi 15 g di acqua nella quale avrete sciolto lo zucchero a velo e un pizzico di sale. Aggiungete anche l’uovo e impastate tutto fino a ottenere un composto omogeneo.
Modellatela a mattonella un po’ schiacciata, avvolgetela nella pellicola alimentare e fatela riposare in frigorifero per 40 minuti. Sbucciate 3 pere, tagliatele in 4 spicchi ciascuna ed eliminate i torsoli. Sbucciate la quarta pera e tagliatene una rondella: servirà per il centro dello stampo.
Disponete in una tortiera antiaderente (diam 22 cm) 50 g di burro a fiocchetti e cospargetela con lo zucchero semolato. Disponete gli spicchi di pera uno ben vicino all’altro, con la punta rivolta verso il centro e la parte tagliata verso l’alto, fino a riempire lo stampo; sistemate al centro la rondella di pera, tagliandola in pezzetti più piccoli, se serve.
Stendete la pasta a uno spessore di 4-5 mm, ritagliate un disco dello stesso diametro dello stampo e adagiatelo sopra le pere, rincalzandolo lungo il bordo. Infornate a 220 °C per circa 30 minuti, poi coprite la superficie con un foglio di alluminio e cuocete per altri 8-10 minuti. Sfornate e ribaltate subito la torta; completate con un po’ di cannella.

Translate »