Tartara di baccalà su crema di datterini | CucinoFacile.it

Tartara di baccalà su crema di datterini

Per la ricetta della tartara di baccalà su crema di datterini, sbucciate il cetriolo, tagliatelo a metà per il lungo e privatelo dei semi. Frullate 250 g di pomodori datterini rossi tagliati a pezzetti con il pane spezzettato, mezzo cetriolo, 1 cucchiaio di aceto e 1 di olio e un pizzico di sale. Spellate il baccalà e tagliatelo a pezzetti molto piccoli ottenendo una tartara (usate un coltello pesante). Conditela con un filo di olio e pepe. Distribuite la crema di datterini nei piatti, disponete al centro la tartara di baccalà e completate con i pomodori rimasti, rossi e gialli, e con l’altra metà del cetriolo, tagliata a mezze fettine, e foglie di menta.