Tagliata di filetto, bietole e cavoli

Tagliata di filetto, bietole e cavoli

Per la ricetta della tagliata di filetto, bietole e cavoli, salate e pepate il filetto, rosolatelo in padella con un filo di olio per 3‐4 minuti, voltandolo su tutti i lati, finché non sarà ben dorato; infornatelo a 190 °C per 8‐10 minuti (in 8 minuti resterà al sangue). Sfogliate i cavolini di Bruxelles. Mondate le bietole. Dividete tutti i broccoli a cimette, lessatele in acqua bollente salata per 3‐4 minuti, scolatele con il mestolo forato. Nella stessa acqua lessate le bietole e le foglie dei cavolini di Bruxelles scolandoli dopo 1 minuto. Affettate il filetto, trasferitelo in un piatto di portata e disponete tutto intorno le bietole e i cavoli; condite con sale, un filo di olio extravergine e un pizzico di pepe.

Translate »