Super merende alla frutta per l’estate

Super merende alla frutta per l’estate

Super merende con la frutta
Super merende con la frutta
Super merende con la frutta
Super merende con la frutta
Super merende con la frutta

Le merende estive devono rispondere a due caratteristiche fondamentali: devono essere veloci da preparare e devono contenere della buona frutta di stagione. Come? Ecco le nostre proposte.

Le torte

Una torta a merenda è sempre una buona idea, ma in estate pensiamo ad impasti leggeri come quello della classica torta allo yogurt o del ciambellone da colazione. Utilizziamo l’olio al posto del burro e farciamo con confetture o frutta fresca invece che con crema pasticcera, panna o creme di frutta secca. Se in inverno prepariamo la torta di mele, in estate possiamo mettere nella torta le prugne, le albicocche, le pesche, l’uva e i fichi, anche tutti insieme.
Non avete voglia di accendere il forno? Vi consigliamo di utilizzare stampi piccoli, magari da muffin, per cotture più rapide.

Macedonia

Sembra un’idea scontata e un po’ triste, invece la macedonia di frutta estiva è sempre un’ottima proposta specialmente per i bambini.
Potete prepararla con la frutta fresca che preferite e poi aromatizzarla con del succo di limone e un po’ di zucchero, ma potete utilizzare anche solo pesche, albicocche, prugne o melone e aggiungere una parte alcolica, ovviamente solo per le merende degli adulti. Avete mai provato le pesche con il vino bianco e lo zucchero di canna o l’ananas con il maraschino?
I bambini invece saranno felici con l’aggiunta di una pallina di gelato. Per rendere la macedonia più bella, servitela all’interno di un guscio di melone o di anguria e tagliate la frutta o con uno scovolino per fare tante palline o con dei piccoli taglia biscotti.

Griglia

Sapete che alcuni frutti sono buonissimi alla griglia? L’unico consiglio è scegliere quelli non troppo maturi e farli cuocere solo un paio di minuti per non perdere consistenza.
Provate con le pesche, le albicocche, l’ananas e le banane e poi condite con il miele e la cannella.
Servite con del gelato quando sono ancora tiepidi.

Frutta caramellata

Altra merenda che piace soprattutto ai bambini è la frutta croccante al caramello.
Si preparano in genere degli spiedini misti con fragole, pesche e quello che si preferisce e poi si decorano con del caramello bollente. Si lasciano raffreddare e poi si mangiano. Una merenda non molto leggera e ricca di zuccheri, non proprio da tutti i giorni, ma perfetta per una festa in piedi.
Attenzione ai bambini più piccoli sia per il taglio della frutta, sia per lo stecco degli spiedini.

Bruschette di frutta

Chi ha detto che le bruschette devono essere per forza salate? Le avete mai provate in versione dolce con ricotta e frutta?
Sono un’idea veloce, facile e soprattutto nutriente e salutare.
La ricotta è la parte proteica di questa merenda, la frutta fornisce zuccheri, fibre e vitamine e il pane rappresenta i carboidrati. Potete preparare le bruschette con un solo tipo di frutta o con un mix colorato e potete utilizzare anche del formaggio spalmabile al posto della ricotta.

Gelati e ghiaccioli

La merenda dell’estate per antonomasia è il gelato o nella versione più leggera, il ghiacciolo.
Sapete che potete preparare entrambi a casa con ingredienti genuini?
Il gelato si fa semplicemente frullando delle rondelle di banana surgelate e aggiungendo a piacere del cacao, del burro di arachidi, dei datteri o altra frutta congelata. E la panna? Provate quella di cocco. Basta montare il latte di cocco in barattolo quando è ben freddo.
Per i ghiaccioli invece mescolate dello yogurt greco con miele e frutta mista e mettete tutto negli appositi stampini.

Sfogliate la gallery per dare un’occhiata alle nostre proposte