Spalla di agnello al limone e menta

Spalla di agnello al limone e menta

Per la ricetta della spalla di agnello al limone e menta, portate a bollore lo zucchero con 300 g di acqua, ottenendo uno sciroppo. Eliminate la parte bianca della scorza di 1 limone e tagliatela a fettine. Ponetele in una piccola casseruola con acqua fredda e portate a bollore, quindi scolate. Ripetete l’operazione per altre tre volte, cambiando sempre l’acqua. Unite infine le scorze nello sciroppo, riportate a bollore, abbassate la fiamma e lasciate sobbollire per 10 minuti. Scolate le scorze e tenetele da parte. Aprite a portafoglio la spalla di agnello e stendetela in uno strato uniforme, lasciando la parte più grassa verso il basso. Salatela e pepatela, copritela con le fette di pancetta e distribuitevi sopra foglioline di timo limone, le scorze di limone e foglie di menta. Arrotolate la carne e legatela con lo spago da cucina a mo’ di arrosto. Rosolatela a fuoco dolce in una padella con una noce di burro, 2 cucchiai di olio, 1 spicchio di aglio, girandola continuamente per 10-15 minuti, finché non sarà dorata su tutta la superficie. Sfumate con 600 g di vino, aggiungete cucchiaino di concentrato di pomodoro e mescolate. Trasferite tutto in una pirofila e infornate a 180°C per 2 ore e 15 minuti.

Translate »