Spaghetti ai limoni di Sorrento e peperoncino

Spaghetti ai limoni di Sorrento e peperoncino

Al ristorante Carlino, della dimora Il San Pietro di Positano, Relais & Chateaux con cucina stellata, si assaggiano piatti che hanno la freschezza solare dei prodotti del posto, come questi spaghetti conditi con i Limoni di Sorrento Igp, semplicemente divini Per preparare gli spaghetti ai limoni di Sorrento e peperoncino, scottate la scorza di 1 limone in acqua bollente per 3 minuti, quindi tagliatela a striscioline sottili.
Pulite il fusto di lemon grass e tagliate anch’esso a striscioline. Sminuzzate 1 peperoncino.
Fate bollire in una casseruola 100 g di succo di limone con 25 g di zucchero per 10 minuti ottenendo una riduzione.
Lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata.
Scaldate in un’ampia padella un filo di olio con una noce di burro, unite la scorza di limone, il lemon grass, il peperoncino e un ciuffetto di prezzemolo tritato.
Scolate gli spaghetti 2 minuti prima del termine e proseguite la cottura nella padella, aggiungendo un mestolino della loro acqua. Alla fine, completate con la riduzione di limone.

Translate »