Soufflé ghiacciato al limone | CucinoFacile.it

Soufflé ghiacciato al limone

Montate la panna non troppo soda e mettetela in frigorifero.
Montate l’albume a neve con 40 g di zucchero. A parte, montate il tuorlo con lo zucchero rimasto.
Sciogliete la gelatina ammollata e strizzata in 1 cucchiaio di latte caldo.
Amalgamate tutti i composti, mescolando delicatamente con una spatola, dall’alto al basso.
Unite la scorza grattugiata e il succo di 1/2 limone. Versate il composto in uno stampo tondo (ø 16-18 cm, h 4 cm) foderato con acetato, sul fondo e sui bordi, e livellatelo con una spatola. Mettete in freezer per almeno 4 ore.
Sformate il soufflé e adagiatelo sul piatto di portata.
Temperate il cioccolato bianco: fondetene a bagnomaria 70 g portandoli a 40 °C, quindi incorporate il resto del cioccolato, ridotto in grosse scaglie, e amalgamate fino a raggiungere 28-29 °C. Stendete il cioccolato temperato su un foglio di acetato a uno spessore di 2-3 mm. Ritagliate una striscia lunga quanto la circonferenza della torta e alta circa 3 cm. Quando il cioccolato si sarà in parte rappreso rimanendo tuttavia flessibile, applicatela facendo aderire la parte con il cioccolato intorno alla torta; quindi rimuovete l‘acetato.
Servite decorando a piacere con meringhette e frutta fresca.

Translate »