Sogliola al burro, tartufo, cavolini e mela rossa

Sogliola al burro, tartufo, cavolini e mela rossa

Per la ricetta delle sogliola al burro, tartufo, cavolini e mela rossa, spellate le sogliole e pulitele: tagliate con le forbici le pinnette sui fianchi ed eliminate le interiora. Cuocetele in un’ampia padella con una noce di burro spumeggiante, due alla volta, per 4 minuti per lato, voltandole spesso e irrorandole con il burro. Una volta cotte le prime due, toglietele dalla padella, cambiate il burro, cuocete le altre allo stesso modo e togliete anch’esse dalla padella. Versate il burro sulle sogliole e tenetele in caldo.
Spolverizzate con la farina la padella con il fondo di cottura, spruzzate di vino bianco, unite 1 mestolo di brodo, sale e il succo di 1/2 limone. Cuocete per 5-6 minuti dal bollore, ottenendo una salsa. Aggiungetevi il tartufo tritato finemente.
Mondate i cavolini e tagliateli a metà; lessateli in acqua bollente salata per 5 minuti e scolateli. Saltateli in una padella con un pezzetto di burro e una mela rossa tagliata a tocchetti, con la buccia. Servite le sogliole con la salsa, accompagnandole con il contorno di cavolini e mela.

Translate »