Seppie stufate ai piselli e pomodoro

Seppie stufate ai piselli e pomodoro

Per preparare le seppie stufate ai piselli e pomodoro eviscerate le seppie, poi privatele di becco, occhi e, intere, fatele stufare in pentola coperta con un filo d’olio, 2 spicchi d’aglio, un bicchiere di acqua, mezzo di vino, finché tutto il liquido sarà evaporato. A parte, in una casseruola, soffriggete brevemente, in un filo d’olio, la rucola sminuzzata, aromatizzata con un trito di dragoncello e un cucchiaino di coriandolo; dopo 2′ unite i pomodori ridotti a spicchietti e i piselli; irrorate con un mestolino di acqua e lasciate stufare per 10′, quindi salate, pepate, unite le seppie precotte, lasciate insaporire ancora per 5′, quindi spegnete e servite.