Roger Federer: prima del match un piatto di spaghetti al pomodoro

Roger Federer: prima del match un piatto di spaghetti al pomodoro

La preparazione atletica del numero 3 al mondo Roger Federer non può prescindere da un’alimentazione corretta ed equilibrata. E proprio ora che il tennista è impegnato delle semifinali agli Australian Open, lo chef italiano Andrea Tranchero rivela al Daily Mail Australia i segreti della sua alimentazione controllata prima della gara. 

Roger ordina gli spaghetti al pomodoro dal ristorante (il pop-up di Barilla Masters of Pasta allestito a Melbourne per il torneo). Ne consegniamo una porzione a Roger e alla sua squadra tre ore prima della partita”, ha detto Tranchero, executive chef di Barilla Australia.
“Non ci sono richieste insolite [da Roger], l’ordine è sempre per lo stesso piatto, semplice e classico. […] I carboidrati fanno parte di una dieta sana ed equilibrata. Molti atleti d’elite scelgono di mangiare la pasta prima delle loro partite o competizioni in preparazione alle esigenze fisiche del loro sport”, ha detto.

La sua ricetta è composta da soli sette ingredienti – tra cui salsa al basilico, spaghetti di semola di grano duro, cipolla, aglio e pomodorini, condita con parmigiano e basilico e basilico fresco.

Instagram @Andrea Tranchero

Ecco la ricetta degli spaghetti al pomodoro che Roger Federer mangia prima dei match:

Spaghetti al pomodoro di Andrea Tranchero

340g Spaghetti, un vasetto di salsa al basilico Barilla, 20ml olio extravergine d’oliva, una cipolla, uno spicchio d’aglio, un cestino di pomodorini ciliegino tagliati a metà, sale, pepe, basilico fresco

Portare a ebollizione una pentola d’acqua, salarla (7 grammi per litro), tuffare gli spaghetti e mescolare. In una padella grande, scaldare a fuoco basso metà dell’olio e dorare la cipolla tagliata e lo spicchio d’aglio. Aggiungere la salsa al basilico e condire con sale e pepe. Cuocere la salsa a fuoco medio, mescolando ogni tanto per circa 3 minuti e togliere l’aglio.
Cuocere la pasta un minuto in meno rispetto a quanto indicato sulla confezione, scolarla e mescolarla con la salsa di pomodoro. Aggiungere i pomodorini e finire di cuocere la pasta nel sugo.
Togliere dal fuoco, aggiungere il basilico fresco e servire con un filo d’olio extravergine d’oliva.

Foto di copertina: Instagram @Barilla

Translate »