Risotto zucchine e gamberetti, tutte le idee

Risotto zucchine e gamberetti, tutte le idee

Filetto di dentice su zucchine trombetta brasate
Involtini di zucchine con salsa agli asparagi
Barchette di zucchine piccanti
Julienne tiepida di carote e zucchine
Involtini di filetto con crudo, rucola e zucchine
Insalata di grano saraceno, cannellini e zucchine
Salmone farcito di zucchine con yogurt greco
Tuorlo marinato, frittata bianca e zucchine al sesamo
Cozze e zucchine
Spaghetti con zucchine e maggiorana
Barchette con zucchine e piselli
Contorno di zucchine e peperoni verdi
Pasta integrale alle zucchine con salmone
Uova all’occhio di bue, zucchine e carciofi arrostiti
Insalata di zucchine novelle

Il risotto al pesce è uno dei grandi classici di questa stagione ed è particolarmente apprezzato nella sua versione più delicata, a base di gamberi e zucchine. Tre ingredienti base che si abbinano perfettamente tra loro e ci riportano alle serate al mare più dolci, ma anche a quella voglia di estate che si respira a casa quando è ancora primavera. Noi lo abbiamo preparato in versione classica (la ricetta qui sotto) e vi proponiamo qualche variazione che lo renderà indimenticabile.

La ricetta tradizionale

Ingredienti per 4 persone

320 g riso, 250 g zucchina, 16 code di gambero o 40 gamberetti, uno scalogno, olio extravergine d’ oliva, alloro, sale, pepe

Procedimento

Sgusciate le code di gambero, eliminate il budellino nero e conservate i gusci. Lavate lo scalogno, sbucciatelo, tritatelo e conservate la buccia. Raccogliete i gusci di gambero in una casseruola di acqua con la buccia dello scalogno, 2 foglie di alloro e un pizzico di sale. Lasciate bollire questo fumetto mentre preparate il resto. Tritate grossolanamente la zucchina, fate appassire lo scalogno in casseruola con l’olio per 1’, unite la zucchina, dopo 1’ aggiungete il riso, tostatelo per meno di 1’, quindi iniziate a bagnare con il fumetto. Dopo 2’ unite la metà dei gamberi tritati grossolanamente e proseguite nella cottura, unendo il fumetto necessario, per altri 10’ circa. Togliete dal fuoco, unite il resto dei gamberi e servite completando con una macinata di pepe.

La variazione contemporanea

Per rinfrescare questa ricetta vi proponiamo di aggiungere qualche fogliolina di menta e una spruzzata di lime. Fatelo nella fase finale della cottura dosando bene questi ingredienti a seconda del vostro gusto personale. Per evitare che il lime copra tutti i sapori infatti, è bene non eccedere: sarete in tempo, una volta assaggiato il risotto, per una piccola aggiunta finale. Questi ingredienti poi, sono così scenografici da dare un twist esotico a questa ricetta classica: esaltateli anche nell’impiattamentom aggiungendo qualche fogliolina intera e uno spicchio di lime privato dei semi.

Il tocco rock

Quando si parla di zucchine e gamberetti è impossibile a non pensare al gran fritto misto del quale andiamo tanto ghiotti. Perché non arricchire il risotto con questa bontà? Prepariamolo nella sua versione tradizionale come descritto sopra, impiattiamolo creando una base livellata e serviamolo completando con una piccola frittura di gamberi e zucchine julienne passate nella farina, fritte e salate.

Un’ispirazione buonissima

La ricetta classica del risotto zucchine e gamberetti apre la strada ad altri piatti che giocano con questi sapori, conquistandoci con la loro semplicità. Nella gallery qui in alto abbiamo raccolto tante altre ricette preparate con riso, gamberi e zucchine che sapranno conquistarvi!

Translate »