Risotto alla zucca, tante ricette | CucinoFacile.it

Risotto alla zucca, tante ricette

Dolce, corposa e profumata. La zucca riempie di sapori e profumi i nostri piatti dall’antipasto al dolce, colorandoli con le caratteristiche tonalità arancio della sua polpa. Ma se vogliamo preparare una pietanza semplice e tradizionale che permetta alla zucca di pervadere il palato con le sue note dolciastre, prestandosi a contrasti piacevoli e sempre graditi, cuciniamo un buon risotto alla zucca!

Risotto alla zucca: come si prepara?

La preparazione del risotto con la zucca può avvenire in diversi modi: alcuni preferiscono trovare nel piatto la zucca a cubetti, mentre altri gradiscono che sia cremoso al 100%. Come si fa ad ottenere una crema di zucca perfetta per il risotto? Ci sono diverse tecniche da provare.

Dopo aver pulito la zucca, potete avvolgere la sua polpa in un cartoccio di alluminio, infornarla a 200 °C per circa 20 minuti e infine passarla al setaccio. Questa crema vi servirà proprio per mantecare il risotto a fine cottura!
Un altro metodo prevede di tagliare la polpa a cubetti, cuocerla nel brodo e poi frullarla con un mixer a immersione. Il risultato che otterrete vi servirà quindi per cuocere il risotto con il metodo tradizionale.
Infine, è molto semplice grattugiare la polpa e cuocerla insieme al riso: in questo modo la zucca diventerà lentamente una crema.

Risotto all’arancia e zucca.
Risotto all’arancia e zucca.

Risotto alla zucca: ricetta facile

Prima di passare a tutte le nostre proposte e abbinamenti, vi proponiamo la ricetta facile per preparare il risotto alla zucca.

Tagliate a pezzi la zucca, privandola della scorza e dei semi, fino ad ottenere 250 g di polpa. Copritela e passatela per 5 minuti al microonde alla massima potenza, in modo da ammorbidirla. Tritate 80 g di cipolla e fatela appassire in una casseruola con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e una noce di burro. Unite la zucca ammorbidita e fatela insaporire per 2 minuti.

Aggiungete 250 g di riso Carnaroli e tostatelo per mezzo minuto. Vi occorreranno circa 600 g di brodo vegetale: portate a cottura il riso aggiungendo volta per volta i mestoli di brodo, mescolando in senso orario. Aggiungete altro brodo man mano che il riso lo assorbirà.
A cottura ultimata, mantecate con una noce di burro, grana grattugiato e, se occorre, aggiustate di sale.

I migliori abbinamenti con la zucca

Dopo aver scelto la zucca che preferite, orientatevi sugli accostamenti che vi incuriosiscono di più. Zola, carciofi, salsiccia, funghi, formaggio, aceto balsamico, speck e fagioli si prestano a combinazioni semplici, ma di grande effetto, da proporre in un primo piatto adatto a tutti.

Guardate la gallery in alto per scoprire le nostre ricette più buone e preparare risotti alla zucca con i fiocchi!

 

Translate »