Risotto alla pilota con zafferano e frutti di mare | CucinoFacile.it

Risotto alla pilota con zafferano e frutti di mare

Per la ricetta del risotto alla pilota con zafferano e frutti di mare, iniziate preparando il brodo.
Fate aprire separatamente in casseruola con 1 cucchiaio di olio le cozze, le vongole veraci e le vongole; tenete da parte i molluschi. Filtrate il liquido e allungatelo con acqua o brodo di pesce fino a raggiungere 650 g; stemperatevi lo zafferano.
Fate appassire in casseruola 3 cucchiai di olio e 1 scalogno tritato per un paio di minuti; unite il riso e tostatelo a fiamma medio-alta mescolando per 2-3 minuti. Sfumate con 1/2 bicchiere di vino bianco.
Unite 650 g di brodo bollente tutto in una volta, coprite e lasciate cuocere sulla fiamma bassissima: il brodo dovrà fremere appena finché il riso non l’avrà assorbito tutto (ci vorranno 12-15 minuti). Infine spegnete e fate riposare per 2 minuti, poi regolate di sale e mantecate con 60-70 g di olio raffreddato con 2 piccoli cubetti di ghiaccio (aggiunge un po’ di umidità).
Distribuite il risotto nei piatti, unite i frutti di mare parzialmente sgusciati e 3 code di gambero a testa, sgusciate e arrostite in padella in un filo di olio per 1 minuto a fiamma viva con una generosa macinata di pepe e un ciuffo di prezzemolo tritato (preparatele mentre cuoce il risotto).

Translate »