Riso freddo al pomodoro, gioia d’estate

Riso freddo al pomodoro, gioia d’estate

Sandwich con crescenza, tonno e fiori di zucca
Spiedi di riso e carpaccio
Tartare di tonno e sesamo
Burghul freddo con frutti di mare
Crema fredda di carote e piselli
Francesino con cicorie, tonno e mozzarella
Panzanella
Insalata di lingua, cipolle di tropea
Spaghetti con fagiolini, pomodoro e tonno
Pasticcio freddo di lasagne e verdure
Spuma di tonno e ricotta con insalatina novella
Tartare di gamberi e gelatina di bisque
Bollito freddo alla genovese
Pomodori al tonno
Carpaccio e granita di sedano e lime
Centrifugato di verdure miste con panzanella
Club sandwich al tonno
Insalata fredda di malloreddus
Paccheri freddi ripieni di calamari
Polpettone di tonno
Fregula con gamberi
Tartara di bue con sbriciolata ai capperi e olive
Mousse di tonno e cipollotti con crostini alle olive
Boccoli freddi in insalata
Carpaccio di manzo con finocchi
Insalata di farfalle e speck
Spiedino di frittata al tonno e pomodori
Pasta fredda con pesto di rucola
Farfalle estive con avocado, fagioli e gamberetti
Insalata di fagiolini, sedano, patate e tonno

Il riso al pomodoro è uno di quei piatti che ti fanno sentire a casa. Che ti soccorrono quando non sai proprio cosa preparare e sono sempre una buona idea per coccolare la famiglia e divertire gli amici. Anche in estate. Quando il piatto si serve freddo e può trasformarsi in antipasto o contorno o in una alternativa semplice (e gustosissima) alla classica insalata di riso.

La ricetta base, primo piatto

Per preparare un freschissimo riso freddo al pomodoro, lessate il riso in una pentola di acqua bollente salata. Intanto fate soffriggere della cipolla di Tropea, facendola poi appassire con qualche cucchiaio di acqua di cottura del riso. Quando sarà morbida, aggiungete i pomodori freschi sbollentati e privati della pelle e dei semi. Fate cuocere per circa 15 minuti mescolando di tanto in tanto. Scolate il riso, lasciate intiepidire e mescolate bene al sugo di pomodoro.

La ricetta light, contorno

pomodorini

Se volete alleggerire questa preparazione, puntate sul riso integrale. Lo lesserete scolandolo quando è ancora al dente. Mentre diventa tiepido, preparerete un misto di pomodorini rossi, gialli e verdi privati dei semi e tagliati a piccoli dadini. Conditeli con un pizzico di sale, un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva e mescolateli aggiungendo delle foglie di basilico fresco. Se servito in piccole porzioni, può diventare l’accompagnamento perfetto per carni e pesci alla griglia.

La ricetta croccante, antipasto

Se amate i timballi e i tortini di riso, vi piaceranno anche in versione riso freddo al pomodoro. Per prepararli dovrete seguire la ricetta base senza preoccuparvi di far freddare eccessivamente il riso e scolandolo un paio di minuti prima. Quando lo avrete mescolato al sugo, lo disporrete in piccoli stampi cilindrici tipo coppapasta e completerete con una spolverata di formaggio grattugiato. Infornate a 180°C per 10 minuti, sfornate e lasciate raffreddare. Può essere servito come antipasto, magari accompagnato da un ciuffo di ricotta di bufala.

E se avanzasse?

In questo caso la risposta è solo una: supplì!

Translate »