Porcini stufati allo speck

Porcini stufati allo speck

Per preparare i porcini stufati allo speck pulite i porcini strofinandoli con una pezzuolina umida dopo aver raschiato via dai gambi l’eventuale terriccio, quindi riduceteli a pezzettoni. Dividete gli scalogni a spicchi e lo speck a bastoncini. In una teglia rosolate, in olio e burro caldi, lo speck, gli scalogni e una foglia di alloro; unite quindi i porcini, fateli soffriggere, salate, pepate, aromatizzate con un trito di menta fresca, bagnate con mezzo mestolino di brodo, insaporite con una punta di estratto di carne, incoperchiate e lasciate stufare il tutto per 15′ circa, quindi servite ben caldo.

Translate »