Polpettine di quinoa e salsa allo yogurt

Polpettine di quinoa e salsa allo yogurt

Pelate le patate e tagliatele a tocchi. Cuocetele in acqua bollente salata fino a quando non saranno tenere. Per addolcire la quinoa, che ha un sapore leggermente amarognolo, sciacquatela sotto l’acqua corrente appena prima di cuocerla.
Ponete la quinoa in una casseruola, copritela con 400 g di acqua fredda, salate e cuocete per 10 minuti dal levarsi del bollore; spegnete e lasciate riposare finché non avrà assorbito l’acqua e non si sarà intiepidita.
Grattugiate le zucchine e il formaggio con una grattugia a fori grossi e amalgamateli alla quinoa e alle patate, schiacciate. Fate raffreddare il composto in frigorifero.
Lavoratelo quindi con le mani, aggiungendo un po’ di sale, poi formate delle polpettine da 30 g ciascuna.
Passatele nei semi di sesamo, ponetele su una teglia foderata di carta da forno e cuocetele nel forno ventilato a 200 °C per 20 minuti circa.
Servite le polpettine con una salsa ottenuta mescolando lo yogurt con un ciuffetto di menta tritata, sale e 1 cucchiaio di olio.

Translate »