Plumcake alle ciliegie | CucinoFacile.it

Plumcake alle ciliegie

Il plumcake alle ciliegie è un dolce semplice, genuino, dal sapore che richiama un po’ l’idea di un pomeriggio passato nella casa in campagna della nonna. Soffice, umido, saporito, ottimo per colazione, spuntini e merende, ma potete servirlo anche dopo cena accompagnato da un po’ di gelato alla crema per completare il ritorno all’infanzia 😉
La ricetta è semplicissima e il plumcake alle ciliegie risulta umido, profumato e saporito, se provate la ricetta, sono certa che vi piacerà :*

Procedimento per preparare il plumcake alle ciliegie

Lavate le ciliegie, denocciolatele, mettetele in una ciotola e cospargetele con un po’ di farina presa dal totale.

Montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.
Aggiungete il burro e amalgamate, quindi incorporate farina, fecola e lievito setacciati.
Infine unite anche lo yogurt.

Unite le ciliegie e amalgamate delicatamente con una spatola, per non romperle.

Versate l’impasto nello stampo rivestito di carta forno, livellate la superficie e cuocete per circa 40 minuti in forno statico preriscaldato a 175°C.

Lasciate intiepidire il plumcake alle ciliegie prima di sformarlo e servirlo.