Parmigiana di melanzane al cioccolato, dolce tipico della Costiera Amalfitana | CucinoFacile.it

Parmigiana di melanzane al cioccolato, dolce tipico della Costiera Amalfitana

Parmigiana di melanzane al cioccolato. Sì, avete sentito bene: si tratta di una ricetta tradizionale tipica della Costiera Amalfitana. Un dessert golosissimo, che prevede l’utilizzo di una salsa al cioccolato fondente, frutta candita, mandorle e amaretti. Le melanzane sono doppiamente fritte: se siete a dieta, questa non è la ricetta per voi, ma vi assicuriamo che l’abbinamento è esplosivo!

Le origini della parmigiana di melanzane al cioccolato

Tante le leggende all’origine di questa ricetta: alcuni credono sia stata creata dai monaci di Atrani o di Tramonti, che inizialmente abbinavano le melanzane fritte con una salsa al liquore, in seguito sostituita col cioccolato. Altri sostengono che siano state le suore agostiniane, già inventrici di altri dolci tipici, come gli struffoli e i roccocò.

Anche se non sembrerebbe un dessert estivo, questo dolce viene consumato a Maiori proprio nel periodo di splendore delle melanzane e, in particolare, in occasione della festività di Ferragosto.

La ricetta della parmigiana di melanzane al cioccolato

Provate anche voi a sorprendere tutti con questa ricetta originale e golosa.

Ingredienti

Per la salsa e il ripieno

Zucchero 400 g
Cioccolato fondente 250 g
Cacao amaro in polvere 100 g
Acqua 500 ml
Farina 60 g
Mandorle a lamelle 60 g
Amaretti 100 g
Frutta candita 100 g

Per le melanzane

Melanzane 1 kg
Farina 150 g
Uova 4
Olio di semi

Procedimento

Ripieno

Tagliate a pezzetti 200 g di cioccolato fondente. Versate 250 ml di acqua in un pentolino, ponetelo sul fuoco a fiamma bassa e fate sciogliervi 400 g di zucchero, mescolando. Aggiungete il cioccolato fondente a pezzi e fate sciogliere.

A parte, setacciate il cacao amaro e 60 g di farina, aggiungete altri 250 ml di acqua fredda e sbattete con una frusta, fino ad eliminare i grumi. Versate questo composto nel pentolino e cuocete, continuando a mescolare finché la crema non sarà densa. Lasciate raffreddare.

Tritate grossolanamente gli amaretti, la frutta candita, le mandorle e i 50 g rimanenti del cioccolato fondente.

Melanzane

Versate in un piatto la farina rimanente e sbattete le uova in una ciotola.

Tagliate per la lunghezza le melanzane e ricopritele di sale grosso per un’oretta, così da eliminare l’acqua di vegetazione. Sciacquate le melanzane, asciugatele e friggetele una prima volta nell’olio. Fatele sgocciolare e friggetele una seconda volta, passandole prima nell’uovo sbattuto e nella farina. Potete aromatizzarle a piacere una volta fritte, passandole ad esempio nello zucchero con cannella o scorza di limone grattugiata.

Versate un po’ di salsa sul fondo di una pirofila, fate uno strato di melanzane poi coprite con altra salsa. Spolverizzate un po’ con il ripieno di amaretti e frutta secca e procedete creando gli strati.

Infornate a 100°C per 15 minuti. Lasciate raffreddare e decorate con le mandorle, gli amaretti sbriciolati e, a piacere, menta fresca.

La variante

Esiste anche una variante di questo dolce che non prevede la cottura finale nel forno. Dopo aver fritto le melanzane e creato gli strati, basta far riposare la parmigiana in frigo per qualche ora e poi servire.

Un’altra variazione riguarda la crema, che può essere resa ancora più golosa. Si può preparare infatti anche con il latte, invece che con l’acqua, sciogliendovi il cioccolato fondente e il cacao amaro.