Orzotto alla pera, Bettelmatt e pancetta

Orzotto alla pera, Bettelmatt e pancetta

L’orzo è tornato sulle nostre tavole perché è ricco di sali minerali, vitamine, fibre e ha un naturale potere antinfiammatorio. È un’ottima alternativa al riso, soprattutto se integrale o decorticato (ovvero parzialmente raffinato), come quello utilizzato in questa ricetta. Serve più tempo per cuocerlo? Basta usare la pentola a pressione, lo strumento perfetto per risparmiare tempo ed energia senza dover scendere a compromessi con il gusto e la salute.

Scegliere un ingrediente insolito, sperimentare nuove tecniche di cottura, avventurarsi in nuovi abbinamenti significa evolvere: a La Cucina Italiana da 90 anni crediamo nei cambiamenti positivi e con questa ricetta lo facciamo a fianco di Edison, che l’energia la crea da oltre 135 anni, e si propone di spiegare come consumarla meno e meglio. Lasciati sorprendere, parti dalla tua cucina, scopri fin dove potrai arrivare!

Ingredienti per 4 persone
1 scalogno
360 g d’orzo decorticato
2 pere
100 g di pancetta
200 g di formaggio Bettelmatt
Brodo vegetale (1 litro circa)
Procedimento
Nella pentola a pressione fate un soffritto con lo scalogno tritato finemente e un cucchiaino d’olio. Per farlo dorare senza che si bruci, aggiungete un cucchiaio di brodo o di acqua.

Nel frattempo sbucciate le pere e tagliatele a cubetti di circa 1 cm di lato.

Sciacquate l’orzo sotto l’acqua corrente e buttatelo in pentola, senza tostarlo. Aggiungete le pere, coprite con il brodo e chiudete il coperchio. Quando la pentola inizierà a fischiare contate 20 minuti.

Nel frattempo, tagliate la pancetta a fettine e poi a striscioline sottili, scaldate un pentolino antiaderente e lasciate tostare fino ad ottenere la croccantezza desiderata.

Tagliate il Bettelmatt a cubetti.

Aprite la pentola a pressione, aggiungere il Bettelmatt, un goccio d’olio e mantecate il risotto d’orzo con un cucchiaio di legno. Lasciate riposare un minuto.

Per servire, mettete un mestolo di risotto d’orzo alle pere mantecato al Bettelmatt, spolverate con la pancetta croccante e terminate con una macinata grossolana di pepe nero in grani.

Translate »