Omelette «soffiata»

Omelette «soffiata»

Per la ricetta dell’omelette «soffiata», pulite i fagiolini e scottateli in acqua bollente salata per 4-5 minuti. Scolateli e apriteli separando le due metà dei baccelli.
Sciogliete una piccola noce di burro in una padella e disponetevi metà dei fagiolini, allineandoli. Insaporiteli per 2 minuti.
Separate gli albumi dai tuorli. montate gli albumi a neve non troppo ferma, con un pizzico di sale. Incorporatevi i tuorli sbattuti. Versate metà del composto sopra i fagiolini e cuocete per circa 1 minuto. Quando riuscite a staccare la frittata dal fondo, ripiegatela a metà, come una omelette, e continuate a cuocerla inclinando la padella sopra la fiamma. Cuocete ancora per 3-4 minuti. Preparate allo stesso modo un’altra omelette. Servite completando con germogli freschi e parmigiano grattugiato.

Translate »