Olive ripiene all’ascolana

Olive ripiene all’ascolana

Olive all'ascolana

Per preparare le olive ripiene all’ascolana, fate appassire una cipolla tritata in 3 cucchiaiate d’olio e rosolatevi i 2 tipi di carne. Salate, pepate, bagnate con vino bianco, unite un cucchiaino di concentrato allungato con poca acqua e cuocete per circa 40′. Passate la carne al mixer con la mortadella e impastatela con 2 cucchiaiate di pangrattato, 2 di formaggio grattugiato, un tuorlo, cannella, noce moscata, sale e pepe. Snocciolate le olive tagliandole a spirale, dall’alto, tutt’intorno al nocciolo; via via che le aprite, immergetele in acqua fredda. Sgocciolatele, inserite in ognuna una pallina del ripieno preparato, ridate la forma originale, quindi infarinatele, passatele nelle restanti uova sbattute e nel pangrattato. Friggetele in abbondante olio bollente e servitele calde.

Translate »