Mini cheesecake di ricotta e pere | CucinoFacile.it

Mini cheesecake di ricotta e pere

PER LE BASI
Montate le uova con lo zucchero, finché non saranno ben spumose.
Mescolate le farine e il lievito, quindi unitele alle uova, delicatamente, alternandole con il burro fuso, fatto raffreddare.
Stendete il composto in una placca foderata con carta da forno e infornate a 180 °C per 15 minuti circa.

PER IL RIPIENO
Mescolate la ricotta con lo zucchero a velo, quindi amalgamatela con la panna montata.

PER LE PERE
Lavate le pere e tagliatele a spicchi. Scaldate lo zucchero semolato in una padella, finché non diventerà color caramello chiaro. Aggiungete il burro e le pere.
Cuocete per 5 minuti, quindi unite 1 cucchiaino di amido, stemperato in 1 bicchierino di rum. Fate raffreddare.

PER LE NOCCIOLE
Sciogliete in una casseruola lo zucchero semolato con 35 g di acqua e portate a bollore. Quando lo zucchero comincia a prendere colore, aggiungete le nocciole e, spostandovi dal fornello, mescolate energicamente, in modo che si ricoprano di una crosticina bianca.
Tornate sul fuoco e mescolate, finché le nocciole non saranno tutte uniformemente coperte di caramello.
Distribuitele su un foglio di carta da forno leggermente imburrato e lasciatele raffreddare, quindi spezzettatele, lasciandone alcune intere.
Componete i dolcetti con l’aiuto di stampini ad anello (ø 7 cm, h 5 cm), che utilizzerete anche per ritagliare le basi di biscotto. Accoppiatele, farcendole all’interno con il composto di ricotta. Lasciate riposare le mini cheesecake per 4 ore in frigorifero, quindi servitele completandole con le pere e le nocciole caramellate.

Translate »