Millefoglie di mozzarella: diamo un twist alla caprese!

Millefoglie di mozzarella: diamo un twist alla caprese!

Millefoglie di mozzarella: quale mozzarella?
Millefoglie di mozzarella: quali pomodori?
Millefoglie di mozzarella: funziona anche come piatto unico!
Millefoglie di mozzarella: provatela con la melanzana
Millefoglie di mozzarella: da consumare subito!

La mozzarella è la regina delle ricette estive: sta benissimo affettata o tagliata a cubetti in decine di piatti veloci e freddi, che si preparano in poco tempo senza accendere i fornelli. Come la caprese dove la mozzarella si sposa alla perfezione con i pomodori e il basilico fresco.

Ma perché non proporre questo tipico piatto italiano in una versione più originale e divertente? Per esempio, in una millefoglie, ovvero disponendo le fette di pomodoro e mozzarella a strati, per un impiattamento bello da vedere.

La millefoglie di mozzarella si può fare in tante golose varianti: ve ne proponiamo qui alcune!

Millefoglie caprese

Gli ingredienti per questa millefoglie sono: 4 pomodori tondi, 4 mozzarelle, 4 cucchiai di pesto (o di basilico o di pistacchi), 4 foglie di basilico fresco, olio evo, origano e sale qb. Fate così: tagliate a fette sia i pomodori, che le mozzarelle. Sul piatto di portata, cominciate ad assemblare le torrette: cominciate dal pomodoro, poi una fetta di mozzarella, poi una di pomodoro e così via. A ogni strato spolverizzate del sale e dell’origano secco. Concludete con la fetta di mozzarella, sulla quale verserete un cucchiaino di pesto decorando con una foglia di basilico.

Millefoglie di mozzarella e fichi

I fichi sono un frutto spesso utilizzato in cucina per antipasti o secondi piatti. Come in questo caso, per cui vi occorrono: 8 fichi, 2 mozzarelle, miele millefiori, pepe rosa e timo qb. Fate così: lavate bene i fichi e non levate loro la buccia. Tagliateli orizzontalmente in 3 parti. Ora tagliate anche le mozzarelle in fette spesse mezzo centimetro, avendo cura di sagomarle della stessa larghezza del fico. Cominciate ad assemblare la millefoglie, cominciando con il fondo del fico e alternando con una fetta di mozzarella, fino a rimontare la calottina del frutto. Colateci sopra del miele e condite con una spolverate di timo e pepe rosa.

Millefoglie di mozzarella con bresaola e rucola

Perché non arricchire il classico piatto estivo bresaola e rucola con della mozzarella? Procuratevi: 2 mozzarelle, 100 gr di bresaola, rucola, pomodorini, olio evo e sale qb. Fate così: tagliate le mozzarelle a dischi. Per assemblare la millefoglie, partite dalla mozzarella, poi aggiungete una fetta di bresaola e della rucola. Poi ripetere l’operazione, fino a richiudere con l’ultimo disco, sopra il quale potete apporre delle fettine di pomodorini. Irrorate con un filo d’olio evo e aggiustate di sale e servite.

Millefoglie di mozzarella con prosciutto crudo e melone

Anche in questo caso rivisitiamo un classico della cucina estiva – prosciutto e melone – a mo’ di “millefoglie”. Procuratevi: mezzo melone, 200 gr di mozzarella, 80 gr di prosciutto crudo, granella di pistacchi, glassa al balsamico, olio evo, sale e pepe qb. Fate così: tagliate il melone a fettine piccole e la mozzarella a dischi. Con l’aiuto di un coppapasta, cominciate a disporre sul fondo le fettine di melone, ricoprendo bene la base, poi ponete un disco di mozzarella e spolverizzate con sale e pepe. Ora ponete una fetta di prosciutto crudo, poi un altro disco di mozzarella, fino a concludere con uno strato di melone e una fetta di prosciutto. Con delicatezza sfilate il coppapasta, cospargete con la granella di pistacchi, un filo d’olio evo e uno di glassa al balsamico (se gradito). Servite subito.

Translate »