Maltagliati con salsiccia e totani

Maltagliati con salsiccia e totani

Per la ricetta dei maltagliati con salsiccia e totani, tritate una manciata di foglie di prezzemolo, in modo da ottenere un cucchiaio di trito. Sciogliete 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro in 1 mestolo di acqua. Eliminate il budello della salsiccia e sgranatela. Tagliate i totani a rondelle. Rosolate la salsiccia in una padella capiente con 1 cucchiaio di olio e un pizzico di finocchietto per un paio di minuti; unite i totani e cuocete ancora per 2 minuti, quindi aggiungete il pomodoro concentrato sciolto nell’acqua e proseguite la cottura ancora per 1 minuto. Cuocete i maltagliati in abbondante acqua bollente salata, finché non saranno venuti a galla, scolateli e trasferiteli nella padella con la salsiccia e i totani; unite una noce di burro e lasciateli insaporire per 3-4 minuti. Aggiungete infine anche il prezzemolo tritato, regolate di sale e mescolate per una trentina di secondi. Servite i maltagliati completando con una grattugiata di scorza di limone e una macinata di pepe.