Maionese: 12 regole per non farla impazzire

Maionese: 12 regole per non farla impazzire

Maionese: tutti i consigli

Non esisterebbero l’insalata russa, le tartine, il vitel tonnè, l’insalata di riso e tante altre cose buonissime se non ci fosse la maionese!
La maionese è super versatile e sta bene un po’ con tutto. Può accompagnare un semplice pesce bollito, ma anche della carne bianca o delle verdure e rende più morbide tutte le salse.

* Ti potrebbe interessare: LA RICETTA DELLA MAIONESE

C’è poco da fare, quella preparata in casa è diversa, più buona, più gustosa, più genuina. Chi è abituato a quel sapore inconfondibile, difficilmente si accontenta di quella comprata.
Pochissimi ingredienti e un risultato “quasi” assicurato. Si perché per quanto ci si possa concentrare, capita a volte che la maionese impazzisca.

Quanti errori si possono commettere nella preparazione della salsa più famosa del mondo? Tanti. Ma a errore c’è soluzione, ecco come non far impazzire la maionese con i nostri consigli 

Translate »