Liquore al melograno fatto in casa: un’idea per i regali di Natale

Liquore al melograno fatto in casa: un’idea per i regali di Natale

Liquore al melograno
Liquore al melograno
Liquore al melograno
Liquore al melograno

Volete stupire i vostri amici con un regalo homemade?
Preparate il liquore al melograno, perfetto per tutte le feste…e anche di buon auspicio!

Regalo fatto a mano=Regalo fatto con il cuore

Una bottiglia di liquore fatto in casa è sempre un dono gradito durante le feste perchè è un regalo fatto con le proprie mani, con amore e passione, un regalo che scalda…soprattutto se si tratta di una bevanda alcolica.
Qual è l’ingrediente simbolo di fortuna, ricchezza e prosperità delle feste di Natale e Capodanno? Senza dubbio il melograno e quindi vogliamo suggerirvi di utilizzarlo per la preparazione di questo delizioso liquore di colore rosso rubino, perfetto dopo i pasti e da servire senza ghiaccio.

Ricetta del liquore al melograno

Per preparare il liquore al melograno la base di partenza è sempre la stessa che vale un po’ per tutte le preparazioni alcoliche.
Per prima cosa si lasciano macerare i semi di melograno per circa 10 giorni nell’alcool. Una volta rilasciato il loro sapore, il colore e il gusto, vanno filtrati e la parte alcolica va diluita con uno sciroppo di acqua e zucchero.
Il liquore deve riposare per un paio di settimane prima di essere consumato perché tutti gli aromi devono miscelarsi al meglio.
Per le proporzioni tra ingredienti considerate due melograni per 500 ml di alcool da aggiungere poi allo sciroppo preparato sciogliendo 350 g di zucchero in 500 ml di acqua bollente.

Piccole bottiglie gioiello

Se volete donare il vostro liquore homemade vi suggeriamo di scegliere delle bottiglie di vetro particolarmente eleganti.
Potete trovarne di bellissime nei mercatini dell’usato oppure potete riciclare vecchie bottiglie di liquore o anche delle bottigliette di vecchi profumi, ovviamente dopo aver sterilizzato tutto con cura.

Come pulire il melograno

Per preparare un liquore dolce e aromatico dovete fare attenzione alla pulizia del frutto. Non devono esserci residui di parte bianca all’interno dell’alcool nel momento della macerazione quindi quando sgranate il melograno eliminateli con cura.
Un trucchetto per far fuoriuscire dalla scorza solo i chicchi è tagliare il melograno a metà e poi battere il dorso con un cucchiaio.

 

Translate »