Linguine con pesce persico e barba di frate

Linguine con pesce persico e barba di frate

0316_02_PRIMI-.indd

Per la ricetta delle linguine con pesce persico e barba di frate, spinate i filetti di pesce persico e tagliatene 4 (circa 200 g) a cubetti piccoli. Tagliate i pelati in tocchetti grossolani. Mondate il cipollotto, tagliuzzatelo e rosolatelo con un filetto di acciuga sgocciolato, in un cucchiaio di olio, per 2-3’, poi unitevi i tocchetti di pelati, il persico a cubetti e 5 foglie di salvia.

Sfumate con una spruzzata di vino, quindi bagnate con un mestolino di acqua, infine salate e cuocete per 5-6’. Lessate le linguine in acqua salata. Lavate la barba di frate, unitela nella padella con il persico a cubetti e il pomodoro e proseguite per 2-3’.

Rosolate gli altri 4 filetti di pesce persico  su entrambi i lati in una padella, con un velo di olio e 2 foglie di salvia, per circa 5-6’. Scolate la pasta, trasferitela nella padella con il condimento, poi distribuitela nei piatti e completate con i filetti di persico divisi a metà e poco peperoncino tritato.

Translate »