L’evoluzione della tradizione: il Plin di Vicciola® del Pastificio Bolognese Muzzarelli | CucinoFacile.it

L’evoluzione della tradizione: il Plin di Vicciola® del Pastificio Bolognese Muzzarelli

I Plin di Vicciola
I Plin di Vicciola
I Plin di Vicciola
I Plin di Vicciola
I Plin di Vicciola

Due eccellenze sul territorio, entrambi Maestri del Gusto di Torino e Provincia: Pastificio Bolognese Muzzarelli e La Macelleria Pino, hanno realizzato un prodotto unico, il Plin di Vicciola.

La Vicciola, per chi non lo sapesse, è la Razza Bovina Piemontese allevata a Nocciole e sarà la protagonista di questo nuovo prodotto, disponibile a breve presso Il Pastificio Bolognese Muzzarelli e la Macelleria Pino.

Il plin di Vicciola avrà come protagonista un ripieno di carne di Vicciola e verdure, avvolte da un sottile velo di pasta, un impasto speciale creato appositamente, per non coprire il sapore e l’aroma del ripieno. 
Per l’occasione Il Pastificio Bolognese Muzzarelli, ha creato un condimento, un sugo d’arrosto di Vicciola® che si sposa alla perfezione con il Plin. Per chi preferisce assaporare il ripieno in purezza, potrà degustare i plin con del burro d’alpeggio o semplicemente cotti e serviti al tovagliolo, come si faceva una volta.

«Fin dall’inizio, l’obiettivo», sottolinea Pino Puglisi titolare della Macelleria Pino, «è stato quello di creare una carne rossa indiscutibilmente sana, magra e leggera che oggi vede la sua esaltazione anche con la pasta fresca prodotta dalla famiglia Muzzarelli che stimo e ringrazio. Sono certo che la professionalità e la passione che ci accomunano siano state le chiavi vincenti per giungere alla creazione di un prodotto di altissimo livello».

«Collaborare con Pino Puglisi», sottolinea Cristina Muzzarelli del Pastificio Bolognese Muzzarelli, «conosciuto come lo Stradivari della carne è per la nostra famiglia un grande onore. La carne di Vicciola® è una carne preziosa e delicata, che necessita molta attenzione e sensibilità nella lavorazione per non alterarne le caratteristiche. Pino Puglisi ha realizzato un prodotto unico al mondo che può essere gustato come un antipasto speciale, un secondo straordinario e, addirittura, un dolce inconsueto per le sue caratteristiche e il suo sapore nocciolato. Mancava il Primo Piatto e io e Laura siamo felicissime di avere trovato il giusto equilibrio di sapori ed essere riuscite a racchiuderle in un piccolo plin: il risultato è un vero gioiello per chi ama il cibo».

La Storia della Vicciola

La Macelleria Pino nasce nel 1982 in via Cibrario 53. Il suo fondatore, Pino Puglisi, ha sempre desiderato realizzare un prodotto unico; inizia così un’indagine sulle tipologie di allevamento del bestiame in commercio. Al termine dei suoi studi, durati circa 20 anni, decide di eliminare ogni traccia di mangime composto e integratore minerale, prodotti solitamente utilizzati per accelerare i processi di crescita. Al loro posto inserisce la nocciola come elemento fondamentale nell’alimentazione del bestiame. Ovviamente questa scelta ha comportato la ricerca e la creazione di un allevamento esclusivo che sposasse il suo progetto. Con il progetto Vicciola® Pino Puglisi è riuscito ad arrivare a risultati mai visti prima da nessuna carne rossa al mondo, in termini di salubrità, proprietà nutritive e organolettich.
Le nocciole sono 100% made in Italy, di primissima qualità, integre, snocciolate, di calibro 13/15, senza traccia di rottame e macinate quotidianamente al momento del pasto per evitare ossidazioni.
Oggi La Vicciola è un marchio brevettato, come anche la sua alimentazione: brevettata dal 2014 e composta esclusivamente da latte materno, nocciole in gran quantità, cereali, fave, crusca e fieno. La Macelleria Pino, con la Vicciola®, è la prima realtà privata ad avere ottenuto un disciplinare per la tracciabilità e l’alimentazione dei bovini.

Il Plin di Vicciola può essere acquistato a Torino presso la Macelleria Pino (via Cibrario, 53) e presso il Pastificio Bolognese Muzzarelli (via San Secondo, 69).

Può inoltre essere ordinato e spedito in tutta Italia contattando le rispettive aziende. 

Prezzo al pubblico: 42,00€ al chilo.

Per informazioni

www.vicciola.itwww.pastificiobolognese.it

Translate »