Le uova? Si fanno alla fiorentina!

Le uova? Si fanno alla fiorentina!

Uova alla fiorentina
Uova alla fiorentina
Uova alla fiorentina
Uova alla fiorentina
Uova alla fiorentina
Uova alla fiorentina

Le uova sono un ingrediente incredibile da cucinare, le ricette per portarle in tavola sono infinite e spesso molto semplici. Di sicuro sono tutte molto gustose, e tra queste merita di essere conosciuta quella delle uova alla fiorentina che prevede un letto di spinaci e una salsa al formaggio. Scopriamola!

Tutte le proprietà delle uova

Le uova sono fonte di un alto valore proteico e nutritivo a bassissimo costo. Per questo è fondamentale inserirle nella nostra dieta quotidiana, facendo però attenzione a non esagerare per l’elevato quantitativo di colesterolo che apportano. Le uova sono ricche di vitamine, tra cui la B6 e la B12, oltre che di minerali come ferro, fosforo e potassio. Le lecitine presenti nei tuorli poi potenziano le performance cerebrali e i processi digestivi dell’alimento. Tutti buoni motivi per non farne a meno!

Cotte nell’acqua o al forno: buonissime in ogni modo

La ricetta originale di questo piatto prevede che le uova vengano cotte senza guscio nell’acqua bollente per mantenere un cuore di tuorlo morbido dentro un guscio di albume. Se però temete di non riuscire a compiere questa operazione, potete semplicemente rompere un uovo alla volta e adagiarlo nel nido di spinaci che avrete formato. Non vi resterà che mettere la vostra pirofila con uova e spinaci in forno e aspettare che sia tuorlo sia albume siano cotti, secondo il vostro gusto.

La ricetta delle uova alla fiorentina

Ingredienti

Per gli spinaci: 600 g di spinaci, olio extravergine di oliva, sale, un pizzico di noce moscata, 1 spicchio di aglio.

Per la salsa: 1 bicchiere di latte, 20 g farina, 30 g burro, 20 g Parmigiano Raggiano, sale, pepe, noce moscata.

Per le uova: 2 l di acqua, 5 cucchiai di aceto di vino, 8 uova, un pizzico di sale.

Per gratinare: 20 g Parmigiano Reggiano, 20 g burro.

Procedimento

Per prima cosa fate lessare gli spinaci in abbondante acqua salata. Una volta cotti, strizzateli e fateli saltare in una padella con un poco di olio e uno spicchio di aglio. Quando saranno pronti, insaporiteli con la noce moscata e metteteli da parte tenendoli al caldo, in una pirofila capiente.

Preparate ora la salsa facendo sciogliere in un pentolino il burro. Unite poi la farina e mescolate velocemente con una frusta, per evitare che si formino grumi. Mettete il latte, salate, pepate e aggiungete la noce moscata. Dopo qualche minuto spegnete e fuori dal fuoco unite il formaggio, continuando a mescolare con la frusta.

Pensate ora alle uova: in una pentola mettete dell’acqua, sale e aceto e fatela bollire. Una volta che bollirà, aggiungete le uova, rotte una per una in un mestolo, facendole scivolare nell’acqua delicatamente. Lasciatele cuocere a fuoco dolce per circa 5 minuti. Una volta cotte levatele con una schiumarola e sistematele sugli spinaci. Versate la crema di formaggio sopra gli spinaci, aggiungete dei fiocchetti di burro e infornate a 240°, facendo gratinare per 6/7 minuti. Sfornate e servite subito caldissime.

Nel Tutorial qualche suggerimento per un piatto davvero speciale!

Translate »