Le sardine salvatutto: 5 piatti da fare a cena

Le sardine salvatutto: 5 piatti da fare a cena

Sarde al forno in salsa di pomodoro
Toast con sardine sardine, uova strapazzate e verdure
Sardine grigliate piccanti
Sarde fritte
Pissaladière

Sarde e sardine (che sono lo stesso animale, ma rispettivamente pesce fresco e conservato sott’olio) sono una cena ideale se si hanno idee per esaltarle con semplicità. La carne delle sarde è sapida e consistente, piuttosto grassa e polposa, molto facile da pulire; le sardine mantengono le prime caratteristiche, all’ennesima potenza grazie alla conservazione sott’olio che ne esalta sapore e morbidezza.

Sfogliate la gallery per foto e ricette

Iniziamo proprio da queste ultime, su irresistibili e pratici toast perfetti da portare anche in ufficio: sardine, uova strapazzate, cetriolo su pane tostato e fragrante, per una pasto veloce, fresco e soddisfacente. Se cercate qualcosa che vi appaghi proprio i sensi dopo una giornata difficile, le parole d’ordine sono due: o vi buttate sui dolci, o friggete qualcosa… e le sarde sono perfette per essere fritte! Pulirle è velocissimo (basta recidere la testa, eviscerarle, aprirle a libro ed estrarre la spina sottile) e in un attimo potete immergerle in una pastella per avere il piatto pronto in pochi minuti.

Per stare più leggeri (anche e le sarde non sono proprio il pi digeribile dei pesci, ma ci piace così), due proposte: le sarde grigliate piccanti e belle aromatizzate, oppure al forno con salsa di pomodoro. Andrete sul sicuro con entrambe le ricette. Infine, vi presentiamo la pissaladière, una tipica focaccia francese con le cipolle e che noi vi proponiamo completa e ricca, con sardine e capperi: un’esplosione di sapori!

LEGGI ANCHE

Ristoranti di pesce in inverno

Translate »