Le ricette di dolci per chi è a dieta | CucinoFacile.it

Le ricette di dolci per chi è a dieta

Cestini ripieni di crema pasticciera
Cestini ripieni di crema pasticciera
Cupcake vegani
Cheesecake al limone e zafferano
Torta all’uva
Mug Cake al cacao
Il libro

È appena uscito Dolcemente a Dieta (Rizzoli), un libro con 100 ricette di dolci per chi deve perdere peso. Sembrerebbe un ossimoro ma non lo è perché come spiega l’autrice, la biologa nutrizionista Barbara Esposito Vulgo Gigante, non solo chi deve dimagrire deve mangiare dolci, ma deve farlo ogni giorno: non devono essere un «contentino», bensì parte integrante dell’alimentazione perché «dieta» non è sinonimo di privazione, è uno stile di vita.

Certo, ci sono delle regole da rispettare: non abusarne, mai mangiarli dopo cena perché è più difficile smaltirli, e soprattutto farli da sé con ingredienti il più naturali possibile che, come ricorda l’autrice del libro, creatrice del metodo di dimagrimento rapido Natural Diet, sono anche i più salutari perché hanno un indice glicemico più basso, oltre che un ridotto apporto calorico.

Per esempio esempio la farina di riso o quella di grano saraceno (al posto della farina 00), miele o zucchero di cocco (al posto di quello bianco), ma anche cremor tartaro al posto del lievito, che aiuta a gonfiarsi di meno, persino banane al posto delle uova. Ingredienti genuini, buonissimi, e grandi alleati in cucina, perché consentono di ottenere grandi risultati in poche mosse. Per provare subito nella gallery sopra trovate alcuni spunti del libro: dai muffin alla mag cake al cioccolato e, tra gli altri, una cheesecake al limone e zafferano. Dolci che gratificano, e perfetti anche per i negati in cucina perché sono facilissimi da fare.

«Se ne possono mangiare anche due al giorno: a colazione e per lo spuntino nella stessa giornata», spiega la dottoressa Barbara Esposito Vulgo Gigante. «E attenzione: non possono sostituire il pranzo né tantomeno la cena. Anzi, occorre che gli altri pasti vengano rispettati come previsto e senza restrizioni». Così, anche a chi deve dimagrire, non resta che mangiare, ma sempre nel modo più naturale (e facile) possibile. Per vedere le ricette sfogliate la gallery sopra

Foto cover Laura Cecere

LEGGI ANCHE

Le ricette sane, leggere (e belle) per i negati in cucina

LEGGI ANCHE

Il risotto «lombardo» di Marco Bianchi

Translate »