Le ricette con le rose di maggio

Le ricette con le rose di maggio

«Che cosa c’è in un nome? Quel che noi chiamiamo col nome di rosa, anche se lo chiamassimo d’un altro nome, serberebbe pur sempre lo stesso dolce profumo». William Shakespeare ha scelto queste parole per far parlare Romeo, in una delle metafore d’amore più citate della storia. L’inconfondibile profumo delle rose  e la delicatezza dei loro petali, sembrano non aver bisogno di un nome per essere chiamate, poiché sono capaci di raccontarsi da sole.

E allora, in questo maggio finalmente arrivato per farle sbocciare nei giardini più belli, perché non portare questo bellissimo fiore in tavola? Il suo profumo delicato lo rende perfetto per l’aromatizzazione di dolci e gelati, ma se volete assaggiare qualcosa di diverso, provate la ricetta della marmellata di rosa e accompagnatela a un assaggio di formaggi stagionati!

Per brindare alla primavera, abbiamo pensato a un cocktail leggero e profumato, a base di gin e petali di rosa, “la petite rouge”. I sigari alle mandorle con crema alle rose sono una ricetta perfetta per rendere unico un brunch o per chiudere il pranzo della domenica con una nota profumata. La crema alle rose della ricetta, può essere una buona idea per accompagnare torte semplici come la torta margherita e renderle uniche e particolari.

I petali alla rosa sono un dolce romantico e delicato, perfetto per una cena a due, ma anche per fare una sorpresa a un’amica invitata per un tè in terrazzo. Il gelato profumato invece è un’idea leggera e originale per chiudere il pranzo con un dessert leggero e insolito. Pronti a far fiorire la vostra tavola?

Ecco le nostre ricette con le rose di maggio