Le chiacchiere in tre ingredienti | CucinoFacile.it

Le chiacchiere in tre ingredienti

Le chiacchiere in tre ingredienti
Le chiacchiere in tre ingredienti
Le chiacchiere in tre ingredienti
Le chiacchiere in tre ingredienti

Questa è la ricetta super facile in circolazione delle chiacchiere, o frappe, o come siete soliti chiamare questi dolci di Carnevale.
Solo tre ingredienti. Non siete curiosi di provarle?
È la settimana giusta!

Tre ingredienti

Panna, farina e arancia.
Bastano questi tre ingredienti per preparare un impasto elastico e facile da lavorare per le chiacchiere.
L’unica difficoltà di questa ricetta potrebbe essere la stesura dell’impasto, che deve essere una sfoglia sottilissima per gonfiarsi perfettamente durante la frittura e diventare croccante e friabile.
Se avete una macchina per la pasta fresca sarà semplicissimo arrivare ad un risultato ideale senza fatica, altrimenti potete utilizzare un matterello e lavorare un po’ di più.

Come fare le chiacchiere facilissime

Ingredienti

230 g di farina, 200 ml di panna fresca, 1 arancia.

Procedimento

Spremete mezza arancia e grattugiatene la scorza. Mescolate la farina con la panna, il succo dell’arancia e la scorza fino a ottenere un impasto liscio ed elastico. Se necessario aggiungete ancora poca farina. Dividetelo in più parti e stendetelo con la macchinetta o con il matterello fino a ottenere una sfoglia molto sottile. Ritagliatela in tante strisce e incidete il centro con uno o due tagli verticali. Friggetele poche alla volta in una padella con olio di semi bollente. In due minuti sono pronte. Scolatele su carta assorbente e decoratele con lo zucchero a velo.

Chiacchiere al cioccolato

Oltre che con lo zucchero a velo, si possono decorare le chiacchiere anche con il cioccolato fuso. Potete immergere una parte e ricoprirla completamente oppure semplicemente distribuirlo sopra casualmente. Suggeriamo il cioccolato fondente perché contrasta la dolcezza di questo dolce e il leggero retrogusto di fritto, ma, se preferite, optate pure per  il cioccolato bianco o al latte.

Come conservare le chiacchiere

Questi dolci si conservano a lungo all’interno di una scatola di latta con chiusura ermetica e in un luogo fresco e asciutto.
Il segreto è la frittura leggera e per questo è importante partire da una sfoglia sottilissima che in un paio di minuti frigge senza assorbire troppo olio.

Translate »