Lavarello in carpione | CucinoFacile.it

Lavarello in carpione

Per la ricetta del lavarello in carpione, tagliate tutte le verdure a listerelle sottili.
Portate a ebollizione 500 g di acqua con il vino e l’aceto, poi unite le verdure, una presa di sale, unite qualche grano di pepe pestato, gli altri aromi e 2 cucchiai di miele.
Cuocetele per un paio di minuti dalla ripresa del bollore, in modo che rimangano abbastanza croccanti. Fate raffreddare separatamente le verdure e il liquido di cottura, poi rimetteteli insieme.
Pulite e sfilettate i lavarelli, arrotolateli così da ottenere degli involtini da chiudere con uno stecchino. Cuoceteli a vapore per 10-12 minuti.
Disponete gli involtini in una pirofila, copriteli con le verdure e il loro liquido e lasciate insaporire al fresco per una notte prima di servire.

Translate »