La ricette delle polpettine alleate della prevenzione | CucinoFacile.it

La ricette delle polpettine alleate della prevenzione

Che i nonni abbiano sempre ragione è cosa risaputa. Che sappiano anche mangiare meglio di noi, ogni tanto lo dimentichiamo. Eppure, gli esperti e i dati lo confermano. I cibi del futuro sono effettivamente dei cibi della nostra tradizione, cibi del passato, sempre protagonisti della cucina dei nostri nonni.
Una gran parte di questi 50 cibi che aiuteranno a salvaguardare il pianeta sono facilmente reperibili in Italia come ad esempio: noci, lenticchie, farro, spinaci, bietole, fagioli, semi di sesamo, fiori di zucca. Cibi salutari, nutrienti che sono diventati protagonisti di un ricettario – da cui è tratta questa ricetta – dedicato al cibo buono e realizzato in collaborazione con il Centro di ricerca CREA – AN (Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria), e partendo dal grande lavoro realizzato in collaborazione con il WWF e con il Centro di Salute e Nutrizione pubblica dell’Università di Washington.

Il Ricettario BuonCibo. Si tratta di un collettore di ricette Knorr presentate in modo innovativo, sulla base del loro effetto sulle persone (quindi dal punto di vista nutrizionale) o sul pianeta (quindi dal punto di vista ambientale), mettendo in evidenza l’importanza di un approccio consapevole all’alimentazione. BuonCibo infatti è il nome di un più vasto programma di Knorr che nasce con l’obiettivo di fornire delle soluzioni concrete all’insegna di una alimentazione più varia, a base più vegetale e fondata su scelte più sostenibili.

Questa ricetta è tratta dal ricettario ed è una proposta perfetta per tutta la famiglia.

Ingredienti per 4 persone

300 g di mollica di pane sciapo
150 ml di latte
10 g di semi di sesamo
3 uova al naturale (1 per la panatura)
1 rametto di timo
4 cucchiai di pangrattato
1 confezione di Vellutata di Zucca Knorr
120 g di spinaci freschi
1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva

Procedimento

Mettere a bagno la mollica di pane nel latte, strizzarla. Tostare i semi di sesamo in una padella calda per un paio di minuti. Mettere la mollica di pane in una ciotola, aggiungere 2 uova, il sesamo, le foglie di timo, 2 cucchiai di pangrattato, salare a gusto. Impastare e riporre in frigo per 20 minuti.
Prendere l’impasto e creare delle polpettine, passare nell’uovo e nel pangrattato e cuocerle in forno preriscaldato a 180° per 10 minuti. Nel frattempo scaldare la Vellutata di Zucca Knorr seguendo le istruzioni sulla confezione. Lavare gli spinaci e saltarli in padella calda per 30 secondi con l’olio extravergine d’oliva.
Impiattare suddividendo la crema di zucca in 4 piatti, aggiungendo le polpettine di pane e gli spinaci saltati.

Translate »