La ricetta dei pancakes a basso impatto ambientale | CucinoFacile.it

La ricetta dei pancakes a basso impatto ambientale

Pancake per la colazione dei campioni
Pancake per la colazione dei campioni
Pancake per la colazione dei campioni
Pancake per la colazione dei campioni
Pancake per la colazione dei campioni

Il cibo del futuro non ha nulla a che vedere con pillole e carne sintetica fatta in laboratorio. Fra i cibi che aiuteranno a salvaguardare il pianeta ci sono noci, lenticchie, farro, spinaci, bietole, fagioli, semi di sesamo e fiori di zucca; tutti già facilmente reperibili in Italia. Non solo, ingredienti che alla base delle ricette delle nonne e che oggi tornano sulle nostre tavole per fare del bene alla nostra salute e a quella del pianeta, in versioni contemporanee come questi pancakes salati.

Questa ricetta è una delle Ricettario del Buon Cibo nato per unire salute e ambiente, creato da Knorr e con la consulenza nutrizionale del Centro di ricerca CREA Alimenti e Nutrizione. L’obiettivo è far sperimentare alle generazioni più giovani un nuovo modo di mangiare, ed è parte di un programma più ampio che coinvolge tutta la famiglia con l’obiettivo di far avere un’esperienza diretta con il nuovo cibo del futuro. Avviato nel 2019 sulla base della ricerca The Future 50 Foods Report, realizzata in collaborazione con il WWF UK. La ricerca ha mostrato che oggi soltanto 3 ingredienti (riso, mais e grano) forniscono quasi il 60% del fabbisogno calorico nel mondo, solo 12 coltivazioni e 5 specie animali rappresentano il 75% di ciò che mangiamo, allora risulta quanto mai urgente andare a identificare tutti gli altri alimenti capaci di preservare l’ambiente. Legumi, cereali, frutta secca sono alimenti che ci consentono di aumentare la quota di proteine vegetali della dieta e questo è un elemento estremamente importante da tenere presente perché più alimenti vegetali mangiamo e più siamo protetti con un dimostrato effetto anche sull’aumento della longevità.

Pancakes a basso impatto ambientale: la ricetta

Ingredienti per 4 persone
120 g di lenticchie
200 ml di latte
120 g di spinaci surgelati
70 g di farina
2 uova
prezzemolo
basilico
15 g di capperi
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
1 cucchiaino di succo di limone
100 g di spinaci freschi
50 g di rucola
noci
250 ml di Brodo Liquido Vegetale 100%ingredienti Naturali Knorr con lo 0,3% di sale
250 ml di acqua
75 g di primosale

Procedimento

In una pentola versare il Brodo Liquido Vegetale 100% Ingredienti Naturali Knorr e l’acqua, portare a bollore, aggiungere le lenticchie sciacquate e far cuocere per 20 minuti circa. In una ciotola mettere gli spinaci decongelati con il latte e frullare con un immersione.
In un’altra ciotola unire uova e farina, iniziare a impastare aggiungendo lentamente il mix di spinaci e latte, mischiando con una frusta fino a ottenere un impasto morbido e liscio. Per la salsa mischiare olio, basilico, prezzemolo e capperi tritati.
Aggiungere il succo di limone e frullare tutto. In un padellino antiaderente, cuocere uno per volta i pancakes fino a ottenerne 4.
All’interno di ogni pancakes spargere un po’ di lenticchie, aggiungere gli spinaci freschi e la rucola, il primosale e le noci. Condire con la salsa.

Translate »