La coppia dell’anno: Chef Davide Oldani e Kenwood | CucinoFacile.it

La coppia dell’anno: Chef Davide Oldani e Kenwood

Davide Oldani e Kenwood, la nuova coppia dell’anno 2021 all’insegna della cucina innovativa, di qualità e sostenibileLo chef con due stelle Michelin, premiato di recente con la “stella verde” per la sostenibilità, annuncia insieme a Kenwood una collaborazione che, partendo dalla tradizione italiana, promuoverà un’idea di cucina innovativa, di qualità e sostenibile. Soprattutto, di una cucina in cui la tecnologia è messa al servizio del benessere della persona. Tutto attraverso lo sviluppo di nuovi prodotti e a un impegno concreto a sostegno dell’Istituto Alberghiero “Olmo” di Cornaredo.

Alla base di questa straordinaria partnership c’è la condivisione di valori fondamentali da parte di Davide Oldani e Kenwood: la grande competenza nel settore, che permette di aspirare all’eccellenza, e l’attenzione per la tradizione e al benessere in cucina. Facile pensare all’accostamento tra i due leader visto l’approccio dello chef, orientato costantemente all’ideazione di piatti creativi, sani e fonte di ispirazione per tutti gli appassionati di cucina, e lo spirito di Kenwood, da sempre impegnato a fornire un valido supporto nella preparazione di ricette sia semplici sia articolate. 

Non solo parole, soprattutto fatti: così si potrebbe facilmente riassumere questa collaborazione vincente. Con lo sguardo rivolto al futuro attraverso le nuove generazioni di chef e appassionati di cucina, Kenwood metterà a disposizione dell’Istituto Professionale Statale per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera “Olmo” di Cornaredo, inaugurato nel 2017 alle porte di Milano e per il quale lo Chef Davide Oldani ricopre la funzione di mentore, i propri strumenti e prodotti all’avanguardia, che andranno ad arricchire i corsi dell’“Olmo”.

Ringrazio Kenwood, che ha sempre rappresentato per me un prezioso aiuto in cucina, per aver gettato le basi di questa collaborazione, i cui ingredienti principali sono quei valori che ci accomunano e che vanno al di là di qualsiasi ricetta” ha affermato Davide Oldani, aggiungendo “Soprattutto, sono entusiasta di contribuire allo sviluppo di una nuova gamma di prodotti e grato per l’impegno concreto in favore delle nuove generazioni. Come recita il mantra del D’O, il ristorante di San Pietro all’Olmo di Cornaredo, “bisogna avere sempre ben presente la terra su cui mettere i piedi e non solo il cielo dove mettere i sogni»”.

Davide Oldani (ph Mauro Crespi)

Non solo: tutti gli appassionati di cucina potranno scoprire le recenti tendenze culinarie e vedere da vicino lo sviluppo di nuove tecnologie e prodotti per la cucina del futuro. Infatti, fa parte del progetto anche un ciclo di 4 interviste in cucina, denominato “IspirAzioni” e realizzato da Davide Oldani per KenwoodClub. Le video interviste, dedicate alla preparazione di piatti iconici della cucina italiana, saranno disponibili sul sito kenwoodclub.it e protagoniste di una campagna media digitale. Inoltre, in aggiunta al ciclo “IspirAzioni”, la partnership con lo Chef Oldani proseguirà e porterà alla realizzazione di ulteriori iniziative pensate per gli appassionati di cucina e che verranno svelate nel corso dell’anno.

Questa partnership segna la nascita della collaborazione tra due autentiche eccellenze della cucina: siamo molto felici di poter collaborare con una personalità del calibro di Davide Oldani, che, come Kenwood, si distingue per una visione che poggia sulla competenza e mira all’eccellenza” ha dichiarato Daniele Siciliano, Direttore Marketing Italia del Gruppo De’Longhi. “Non è solo un testimonial, ma parte attiva nella ricerca e sviluppo del marchio Kenwood, contribuendo alla definizione di nuovi standard nei prodotti e con l’obiettivo di continuare a ispirare e aiutare tutti gli appassionati e i professionisti della cucina”. 

 

Translate »