Insalate di terra, 5 idee veloci e golose

Insalate di terra, 5 idee veloci e golose

Varianti della nizzarda: qualche idea

Ecco cinque ricette per preparare delle insalate di terra sempre diverse per esaltare i sapori dell’orto. Sono adatte per un pranzo da portare in ufficio, come pasto leggero oppure per un buffet.

Insalata di terra con ceci e melanzane

Tra le insalate di terra, questa ha un leggero sapore mediorientale. Per prepararla basterà saltare in padella delle melanzane a cubetti con olio, peperoncino, cumino e curcuma finché non saranno ben cotte. Aggiungete all’ultimo anche dei ceci in padella e condite con del succo di limone. Disponete ora in un’insalatiera un mix di verdure a foglia come base (lattuga, songino, radicchio…), aggiungete della quinoa lessata e il mix di melanzane e ceci. Condite con altro olio, sale e succo di limone, mescolate e servite.

Insalate di terra con i funghi

Chissà perché quando un piatto è “di terra” contiene al 90% dei funghi e allora non può mancarne una così neanche in questa carrellata. L’ideale sarebbe avere dei deliziosi funghi porcini trifolati, ma andranno benissimo anche i funghetti sott’olio, gli champignon o qualsiasi tipo di fungo abbiate a disposizione. Preparate l’insalata con della rucola, dello speck tagliato a striscioline e reso croccante in padella, delle noci e i funghi. Condite con sale, pepe, olio e prezzemolo e portate in tavola.

Insalata con uova e asparagi

Fresca e primaverile, questa insalata raccoglie il meglio che la terra offre dopo il letargo invernale. Songino, pisellini freschi crudi, asparagi appena sbollentati, qualche fettina di avocado (che sta divinamente con le uova) e un ovetto al tegamino per finire. Il tuorlo morbido creerà una deliziosa cremina che condirà tutto questo tripudio di verdure. Se proprio volete strafare, aggiungete anche qualche scaglia di grana e non dimenticatevi di condite questa verdissima insalatona con sale, olio e pepe bianco.

Insalata di pollo e patate dolci

Una base di fresca lattuga, arricchita con degli straccetti di pollo saltati in padella con olio e paprika. Per completare delle patate dolci cotte in forno a cubetti, condite con rosmarino, sale, olio e altra paprika e un fresco dressing a base di yogurt greco, sale, olio e una punta di senape. Questa insalata di pollo è decisamente diversa dal solito.

Insalata (pseudo) messicana

Le insalate di terra possono anche prendere spunto dalle tradizioni gastronomiche di altri paesi e questa si ispira al Messico. La base è una abbondante porzione di spinacino fresco o croccante ice berg. A dare il tocco messicano ci pensano i peperoni – gialli, rossi, e verdi – tagliati a striscioline e fatti cuocere in padella con abbondante peperoncino e semi di cumino, una cipolla tagliata a striscioline, un pizzico di sale e del buon olio extra vergine d’oliva nostrano. Cuocete brevemente alla griglia anche degli straccetti di manzo e poi completate l’insalata, aggiungendo allo spinacino peperoni tiepidi e carne appena cotta. Condite con del succo di lime e un filo d’olio.

Translate »