Il risotto «lombardo» di Marco Bianchi | CucinoFacile.it

Il risotto «lombardo» di Marco Bianchi

Il risotto lombardo di Marco Bianchi
Il risotto lombardo di Marco Bianchi
Marco Bianchi
Il libro

Un risotto (buonissimo) senza soffritto, senza burro e senza brodo è possibile. Marco Bianchi, foodmentor e divulgatore scientifico della Fondazione Veronesi, lo propone con riso integrale, cotto nel latte e nell’acqua e poi mantecato con una manciata di pecorino e servito con una spolverata di granella di pistacchio: ecco il suo risotto «lombardo», leggero e facile da fare, di cui trovate la ricetta nella gallery sopra, una delle 70 racchiuse nel suo nuovo libro La nostra salute a Tavola (Harper Collins)

Questo risotto è un esempio di come anche i grandi classici si possano rivisitare per versioni più salutari da mangiare ogni giorno e la riprova che, con pochi ingredienti scelti con cura e preparazioni semplici, si possono creare piatti gustosi: è la regola base della Dieta Mediterranea, ed è da qui che Marco Bianchi parte nel suo libro. Stavolta, con la sua cucina semplice e creativa (e con il suo modo di fare che fa venire voglia di provare), invita a riscoprire questa dieta che l’Unesco ha dichiarato Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità, perché resta la migliore per vivere meglio e più a lungo grazie a una sapiente combinazione di stili di vita – tra i quali anche la convivialità, oltre all’attività fisica – e una vasta gamma di alimenti.

Sono frutta e verdura, pasta e pane (meglio se integrale) e – nell’ordine, per quanto riguarda le fonti proteiche – legumi, uova, formaggi, pesce e carne (da mangiare massimo due volte a settimana), conditi con extravergine d’oliva e spezie o erbe aromatiche: alimenti ricchi di sostanze che hanno un effetto protettivo per l’organismo, in grado di ridurre malesseri e patologie croniche come quelle cardiovascolari o il tumore. Nel libro Marco Bianchi li raggruppa in sette categorie (escludendo, come sempre, la carne) e per ciascuna suggerisce 10 ricette accompagnate dalle illustrazioni di Niccolò Canova e, come sempre, dalle foto di Gaia Menchicchi. Per vedere la ricetta del risotto sfogliate la gallery sopra

LEGGI ANCHE

Marco Bianchi: «Come si diventa più felici mangiando»

LEGGI ANCHE

10 cose da sapere sul cibo per vivere a lungo

Translate »